Escursioni Giugno Inforidea - Escursioni Roma e Lazio

"Il mondo è un libro pieno di Idee in Movimento da vivere con curiosità e passione!"
Vai ai contenuti

Escursioni Giugno Inforidea

Giugno 2020
(in continuo aggiornamento!)


Domenica 14 Giugno
ESCURSIONE
Di Borgo in Borgo da Rocca Massima a Cori
Un trekking alla scoperta delle bellezze dei Borghi antichi d’Italia tra natura, arte e archeologia camminando di borgo in borgo immersi tra le colline dei Monti Lepini. Partendo da Giulianello, passando da Rocca Massima fino a riscendere per Cori. Scopriremo curiosità e aneddoti legati al periodo medievale e rinascimentale dei borghi e agli antichi mestieri legati al mondo agropastorale.
KM 15,00
Dislivello medio mt 500 Difficoltà: T/EE
Accompagnatori
ATUV Cristina Mura 3332734945
AEV Riccardo Virgili 3926875973
A breve la locandina

Domenica 21 Giugno 2020
ESCURSIONE
Le cinque cascatelle di Cerveteri.
Una suggestiva e fresca immersione in una natura selvaggia dove ci accompagnerà il suono piacevole dello scorrere dell'acqua. Periodo ottimale per visitare questi luoghi quando il sole è alto durante la giornata e può illuminare questi luoghi incantevoli. Ci sarà la possibilità di fare bagni divertenti sotto le cascate, di risalire piccoli torrenti o di guadare dei torrenti, per questo sono necessarie oltre agli scarponi da trek, dei sandali da torrente o semplicemente da scoglio e bastoncini da trekking. Ricordatevi il costume e un asciugamano.
SVILUPPO PERCORSO: Ad anello
DIFFICOLTA’:  T/E
DISLIVELLO:   m 300
TEMPO DI PERCORRENZA: h 6:00
LUNGHEZZA: km 12
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE:  € 10
TESSERA FederTrek: obbligatoria: € 15
APPUNTAMENTI:
I Appuntamento: ore 8:00 Metro Palasport (bar su viale America)
II Appuntamento: ore 9:00 Cerveteri, piazza Aldo Moro (bar Chiccheria)
PER INFO E PRENOTAZIONI:
AEV Sabina Bonini 349 2524145

Sabato 20 Domenica 21 Giugno 2020
WEEK END
Weekend a Firenze:Firenze ai tempi dei Medici
l’Arte nella bottega di Andrea del Verrocchio; quando gli allievi superarono il Maestro
Firenze ai tempi dei Medici e l’Arte nella bottega di Andrea del Verrocchio; quando gli allievi superarono il Maestro
Andrea di Michele di Francesco di Cione detto Il Verrocchio è stato un’artista a tutto tondo; scultore, pittore e orafo lasciandoci bellissimi capolavori. Ma cosa ci facevano insieme nella sua bottega Leonardo, Botticelli, il Perugino e il Ghirlandaio?
Lo scopriremo sicuramente passeggiando per le vie di questa splendida città immergendoci nell' epoca più splendente che abbia mai vissuto. Racconteremo anche di storie e curiosità che riguardano i rapporti tra questi artisti all’interno della bottega, parleremo della vita e delle opere artistiche che hanno regalato a questa splendida città e cercheremo di capire attraverso le riflessioni del Verrocchio cosa lui pensava di ognuno di questi allievi.
Durata: 2 giorni
Livello: T
Acc. Cristina Mura cell. 3332734945 mura.cristina@gmail.com
AEV Riccardo Virgili cell. 3926875973

© Associazione Inforidea Idee In Movimento CF 08396431002
Torna ai contenuti