Escursioni Ottobre Inforidea - Escursioni Roma e Lazio

"Il mondo è un libro pieno di Idee in Movimento da vivere con curiosità e passione!"
Associazione Inforidea
Vai ai contenuti

Escursioni Ottobre Inforidea

Ottobre 2020
(in continuo aggiornamento!)

Sabato 3 e Domenica 4 ottobre
Progetto FEDERTREK
Io Cammino in Città: 24 ore Del Trekking Urbano Solidale
Di che cosa si Tratta?
Un evento nato dal 1° Corso per Accompagnatori Escursionistici Urbani che Federtrek ha promosso per creare una nuova figura di Accompagnatore nell’ambito della organizzazione e conduzione di Trek Urbani di Qualità, organizzati dalle Associazioni Federtrek.
Organizzatrice del corso l’associazione Inforidea, numerosi i partecipanti provenienti da diverse Associazioni Federtrek (Testeinsu, GEP, ACER, Dedalo Trek A-Traverso, Inforidea) ed ora tutti ufficialmente ATUV (Accompagnatori Trek Urbano Volontario) che condurranno le tappe dell’evento.
Il progetto denominato: "Io Cammino in Città - La 24 ore del Trekking Urbano Solidale " è un fantastico viaggio alla scoperta di Roma che si sviluppa con 10 tappe della durata complessiva di 24 ore corrispondenti a 10 itinerari diversi di Trekking Urbano a staffetta (due o tre ore l’uno facili di lunghezza media intorno a 6/7 KM) che si svolgeranno tra Sabato 3 Ottobre e Domenica 4 Ottobre.
Ci si può prenotare ad una o più tappe.
L’evento non ha solo lo scopo di promuovere il Trekking Urbano di qualità, ma anche la solidarietà infatti l’intero ricavato dalle quote donazione di partecipazione andrà alla Onlus “AICO che si occupa da molti anni di progetti solidali.
Come si Svolge?
Ogni singolo Trek Urbano avrà un punto di partenza e all'arrivo, ci si scambierà un testimone, le escursioni urbane toccheranno itinerari dalla periferia al centro dove i partecipanti potranno "unirsi presentandosi ad una o più tappe" tramite una prenotazione unica on line versando una donazione a tappa, le donazioni andranno ad un progetto solidale promosso dalla Onlus AICO  (https://lnx.ilcaprifoglionlus.org).
Come posso aderire e dove sono gli itinerari ed il programma?
Per info: 3926875973
Ecco le tappe degli eventi in dettaglio:
  • TAPPA 1  Sabato 3 Ottobre 8,00 - 11,00
    • Circo Massimo-Eur Palasport: A Spasso nella storia dalle origini di Roma ai giorni d'oggi; app ore ore 8 Uscita Metro B Circo Massimo
  • TAPPA 2 Sabato 3 Ottobre 11,00-14,00
    • Eur Palasport- Tor Marancia: Da Frammenti dell'Eur alla Street Art di Tor Marancia; app. ore ore 11 fermata Eur Palasport Uscita Viale America
  • TAPPA 3 Sabato 3 Ottobre 15,00-17,00
    • Tor Marancia - San Paolo: Dalla street art ai lotti della città giardino; app. ore ore 15 Via Di Tor Marancia 63
  • TAPPA 4 Sabato 3 Ottobre 17,00-20,00
    • PaoSan lo - San Giovanni: Da San Paolo a Piazza San Giovanni; app. ore 17 Necropoli di San Paolo, Via Ostiense 195
  • TAPPA 5 Sabato 3 Ottobre 20,00-23,00
    • San Giovanni Rione Monti- All'Isola Tiberina: Bellezze e presenze misteriose di Roma: app ore 20:00  obelisco di P.zza San Giovanni
  • TAPPA 6 Domenica 4 Ottobre 06,00-08,00
    • Dall'Isola Tiberina Colosseo: Gli Albori le feste e le fistule; app ore ore 6  Chiesa di San Bartolomeo all'Isola
  • TAPPA 7 Domenica 4 Ottobre 08,00-10,00
    • Dal Colosseo al Pincio: Le Voci nel silenzio; app ore 8,00 Arco di Costantino (distr. Dell'acqua)
  • TAPPA 8 Domenica 4 Ottobre 10,00-12,00
    • Dal Pincio a Villa Torlonia: Ville e Fontane un percorso in Città;app ore 10 Balcone del Pincio
  • TAPPA 9 Domenica 4 Ottobre 12,00-14,00
    • Villa Torlonia, Piazza Bologna, Casal Bertone: Da Villa Torlonia a Casal Bertone app ore 12 Via Nomentana 70 ingresso Villa Torlonia
  • TAPPA 10 Domenica 4 Ottobre 14,30 -16,30
    • Casal Bertone, Pigneto, Porta Maggiore San Giovanni: Ritorno al passato: da Casal Bertone a San Giovanni app ore 14,30 piazza Tommaso de' Cristoforis

Domenica 4 Ottobre
ESCURSIONE
Il Grande Anello di San Francesco
Si parte dalla piazza del centro storico di Greccio per poi prendere l'antica carrareccia che dopo circa 2 ore ci porterà alla Cappelletta di San Francesco.
Vuole la storia che questo luogo fosse la prima dimora del Santo di Assisi, allorché decise di stabilirsi a Greccio, fece costruire una misera capanna di arbusti.
Il posto è senza dubbio incantevole; si trova a 1205 mt di quota e scopre una veduta panoramica a 360 gradi che permette di dominare l'intera valle Santa Reatina.
Se saremo fortunati, in condizioni di particolare limpidezza, sarà anche possibile intravedere la grande cupola della basilica di S. Pietro.
Dopo essere giunti alla Cappelletta proseguiremo verso i verdissimi prati dei piani di Ruschio che attraverseremo per raggiungere il sentiero che ci riporterà a Greccio, arrivo previsto tra le 15 e le 16.
Per chi vuole, prima di ripartire per Roma, consiglio  una visitina alla trattoria della signora Maria e gustarsi un meritato piatto di fettuccine o di ravioli rigorosamente caserecci ( con la quale prenderemo accordi per un prezzo convenzionato).
Inoltre, se non lo avete mai visto, visitate il bellissimo Santuario e i suoi presepi, che non abbiamo inserito nel programma ufficiale per evitare di aggiungere ulteriori 3 km di percorso.
INFORMAZIONI TECNICHE SUL PERCORSO
-Difficoltà impegnativo di livello E ( escursionistico)
-Distanza da percorrere circa 16 km
-Dislivello in salita circa 600 mt concentrati nella prima parte del percorso per arrivare alla Cappelletta a 1205 mt
-Tempo di percorrenza previsto 6 ore circa
-Richiesta una buona condizione fisica e un allenamento adeguato.
INFORMAZIONI E CONSIGLI SU COSA PORTARE E COSA INDOSSARE
-Obbligatori gli scarponcini da Trekking
-Consigliato l'uso dei bastoncini da Trekking
-Portare con se almeno 2 lt di acqua
-Giacca a vento
-Capo impermeabile da indossare all'occorrenza.
INFORMAZIONI SU ORARI E LUOGO APPUNTAMENTO
Appuntamento ore 09:15 direttamente alla piazza centrale di Greccio ( piazza Roma)
Trasporto con auto proprie
INFORMAZIONI SU PRENOTAZIONI E CONTRIBUTI ASSOCIATIVI
Per partecipare all'escursione è necessario essere tesserati Federtrek, per chi deve farla o rinnovarla possibilità di farla il giorno dell'escursione.
La prenotazione si riterrà confermata solo dopo aver contattato telefonicamente l'accompagnatore AEV Luciano Bernabei cell. 366 1568849 anche mediante messaggio whatsapp.
Indicando nome, cognome, se si è tesserati, ed eventuale disponibilità di posti auto.
Contributo associativo euro 10
Contributo associativo per chi deve fare o rinnovare la tessera euro 5 + 15 di tessera Federtrek valida 365 giorni dal giorno di emissione.
In merito alle misure di sicurezza anti covid-19, ti invitiamo ad osservare le raccomandazioni di Federtrek
http://www.federtrek.org/?p=3836

Sabato 10 Ottobre 2020
ESCURSIONE
L’ALTRO VOLTO DEL MONTE AUTORE. Cercando l’infinito
Un piacevole itinerario molto panoramico nell’immensa faggeta del Parco Naturale dei Monti Simbruini.
Partendo da Campo dell’Osso si prende un facile sentiero passando accanto agli impianti sciistici. Una breve salita nella suggestiva faggeta ci porta alle Vedute di Monte Autore e un ultimo strappetto ci conduce infine sulla cima del monte dove si gode di un panorama gradevolissimo a 360° al confine tra Lazio e Abruzzo. Si prosegue scendendo nella parte orientale del monte seguendo il “sentiero dei pellegrini” (esposto) che conduce sulla lunga cresta di Monna dell’Orso che si affaccia sulla valle del Simbrivio, per poi ridiscendere verso le nostre macchine.
Il percorso in alcuni tratti esposto, non è adatto a chi soffre di vertigini. Obbligatori scarponcini da trekking
SVILUPPO PERCORSO: Ad anello
DIFFICOLTA’:  E
DISLIVELLO:   m 450
TEMPO DI PERCORRENZA: h 4:00
LUNGHEZZA: km 10
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE:  € 10
TESSERA FederTrek: obbligatoria: € 15
APPUNTAMENTO: ore 10:00 Campo dell’Osso (Livata) davanti al Ristorante “Cristallo di neve”
PER INFO E PRENOTAZIONI:
AEV Sabina Bonini 349 2524145

Sabato 10 Ottobre
TREKKINCITTA'
Botanical Trekking: Trekking Botanico nel Parco Regionale dell’Appia Antica
Il Trekking è inserito nel Programma d'Autunno 2020 Segui la volpe- Giorni Verdi promosso dal Parco Regionale dell'Appia Antica
Un lungo Trek botanico all’interno del Parco regionale Dell’Appia Antica alla scoperta e riconoscimento di piante, Fiori, alberi, curiosità del mondo floristico, durante la giornata imparerete vi divertirete, conoscerete come in un vero e proprio minicorso di botanica.
Consigliato portare lente di ingrandimento, agenda per prendere appunti e macchina fotografica, per cominciare a creare il vostro primo erbario
Orario: ore 09,30
Luogo partenza: Uscita Metro A Cinecittà (Davanti agli Studi)
Luogo arrivo: Merto A Colli Albani
Soggetto proponente: APS Inforidea Idee In Movimento
Referente Riccardo Virgili 3926875973
Contributo 5 euro e carta amici del parco

Sabato 10 Ottobre
TREKKINCITTA'
Risaliamo a ritroso l’originario tracciato dell’acquedotto dell'Acqua Vergine dal luogo delle antiche terme di Agrippa, incontrando alcune delle maggiori piazze e fontane rinascimentali e barocche, e le sue interpretazioni del XXI secolo, per poi arrivare a Villa Ada e volgersi all’Aniene presso il Parco delle Valli. Attirati in favolosi scenari d'arte, e guidati dal richiamo potente dell'acqua e delle risorse naturali del nostro territorio.
Appuntamento: ore 8:30 – Fontana di Piazza della Rotonda (Pantheon); arrivo al Parco delle Valli in prossimità della Metro B1 (Conca d’Oro). Durata: intera giornata.
Terreno: vario, si consiglia l’uso di scarpe da trekking o adatte a suolo sterrato.
Difficoltà: T (per tutti) Lunghezza circa 16 km - Pranzo al sacco/libero.
Costo di partecipazione 15,00 euro incluso di biglietto d’ingresso ai giardini di Villa Giulia.
Obbligatoria la tessera FederTrek in corso di validità. Gruppo massimo 25 posti.
Per info e prenotazione:
A-AEV Paola Calicchia 3396202078; p.calicchia@gmail.com;
ATUV Stefano Baldassarre.
scarica locandina

Sabato 10 Ottobre
TREKKINCITTA'
CAMMINANDO CON "LA STORIA"
Un emozionante trekking urbano tra storia, architettura e letteratura.
Percorreremo alcune delle strade nel cuore di Testaccio che hanno ispirato uno dei libri, considerato dalla critica, tra i più belli di tutti i tempi " LA STORIA".
Partiremo dal parco Shuster e camminando lungo la via Ostiense giungeremo nel quartiere di Testaccio, per poi salire verso l'Aventino.
A fine percorso, per chi vuole, prenderemo accordi con qualche pizzeria storica di testaccio.
Durante il percorso ci soffermeremo su alcuni importanti siti dell'archeologia industriale della via Ostiense e Testaccio
-Centrale Monte Martini
-Ex Mercati generali
-il Gazometro
-ex Mattatoio
DATI TECNICI PERCORSO
-Lunghezza percorso circa 7 km
-tempo di percorrenza previsto 3/4 ore
LUOGO E ORARIO APPUNTAMENTO
-Appuntamento ore 17:00 in prossimità del bar, tabacchi Pappagone (parco Schuster nel piazzale antistante la basilica di San Paolo)
PRENOTAZIONI E INFORMAZIONI
Contattare
ATUV Silvia Coscarella  cell. 338 4905409( dopo le ore 17:00)
AEV Luciano Bernabei cell. 3661568849
La prenotazione si terrà valida solo previo contatto telefonico ( anche messaggio whatsapp) con gli accompagnatori.
Escursione riservata agli associati Federtrek.
Per chi deve fare o rinnovare la tessera è possibile farla il giorno stesso dell'escursione al costo di euro 15.
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO
-euro 10 per i tesserati
-euro 20 per chi deve fare o rinnovare la tessera ( 15 euro costo tessera + 5 euro contributo associativo)

11 Ottobre Giornata del Camminare Federtrek
GLI EVENTI DI INFORIDEA

Domenica 11 Ottobre  Evento Gratuito GDC
Borghi e riserve naturali: Tevere Farfa
Patrocinio del Comune di Torrita Tiberina e della Riserva di Tevere Farfa
Quelli che andremo a scoprire l’11 settembre - Giornata del Camminare - sono luoghi tanto vicini a Roma quanto così poco conosciuti nei loro sentieri più suggestivi: la Riserva di Farfa, sito di una bellezza e di una ricchezza naturalistica rara, e Torrita Tiberina, borgo medievale che domina il Tevere e che affianca ad una straordinaria vista panoramica il fascino delle sue torri e delle sue chiese, in una delle quali sono conservate tele del Pinturicchio.
L’escursione, organizzata da Inforidea con il patrocinio di Federtrek, del Comune di Torrita Tiberina e della Riserva Naturale Nazzano Tevere-Farfa, partirà dalla sede della Riserva per raggiungere - attraverso un percorso adatto a tutti - la piccola cittadina arroccata sulla valle. Al ritorno seguiremo alcune varianti del sentiero per raggiungere le auto.
L’EVENTO È COMPLETAMENTE GRATUITO E NON RICHIEDE LA SOTTOSCRIZIONE DELLA TESSERA FEDERTREK.
CARATTERISTICHE ESCURSIONE
Percorso: parzialmente ad anello
Difficoltà: E
Dislivello: 250 m circa
Lunghezza: 13 km circa
Durata: 6 ore circa
PUNTO RITROVO
Ore 9.30 presso l’area di sosta della Riserva Naturale Nazzano Tevere-Farfa:
S.P. Tiberina km 28,100, località Meana, Nazzano (RM)
Rif. Google Maps: https://goo.gl/maps/TDmDJEAgq4BhtNXJ9
PER PRENOTAZIONI
Preferibilmente via WhatsApp, indicando nome e cognome dei partecipanti e l'eventuale disponibilità di posti auto:
AEV Gianni Carfagno 348 4300108
In forza delle disposizioni anti COVID-19 non ci è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Tuttavia, al momento della prenotazione puoi indicarci se hai o non hai l'auto: ti metteremo in contatto con gli altri associati che offrono o chiedono un passaggio.
ACCOMPAGNANO
AEV Gianni Carfagno 348 4300108
AEV Roberto Falcone 334 974 5714
AEV Sabina Bonini 349 252 4145
AEV Riccardo Virgili
EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO
Zaino 20/30l, scarponi da trekking, giacca antivento / antipioggia, abbigliamento adeguato alla stagione.
EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO
Bastoncini da trekking, occhiali da sole, un ricambio d’abbigliamento da lasciare in auto, crema solare.
ALIMENTAZIONE
Acqua (almeno 1,5l), pranzo al sacco, snack.
Gli itinerari potranno subire variazioni in base alle condizioni meteo o nel caso in cui i percorsi non fossero ritenuti sicuri dagli accompagnatori.
DISPOSIZIONI ANTI COVID-19
Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all'escursione in tutta sicurezza:
http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k

WEEKEND 9-10-11 Ottobre Evento Gratuito GDC
La magia del Foliage sulla Via dei Lupi
Percorreremo la Via dei Lupi camminando negli angoli più suggestivi del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio Molise (PNALM)!
3 giorni per calarsi anima e corpo in un Cammino emozionante dove i colori dell’Autunno, la maestosità delle montagne del PNALM, la suggestione dei borghi e la ricchezza dei territori, ci guideranno in un viaggio trasformativo che ci ricaricherà per tutto l’inverno!
Ingredienti: Natura, Condivisione, Cammino, Esperienze di consapevolezza, Yoga, Cultura, Gastronomia, Animali, Ruscelli, Sostenibilità...e tanto altro!
Evento senza quota gita, né quota associativa, con il patrocinio e contributo delle Amministrazioni Locali e della FederTrek, rientra negli eventi dedicati alla GIORNATA NAZIONALE DEL CAMMINARE di FederTrek.
MAGLIETTA OMAGGIO offerta da RRTREK per tutti i partecipanti!!!
Durante le attività avremo anche il supporto tecnico/logistico dei Guardiaparco e delle Amministrazioni Locali.
POSTI LIMITATI, MASSIMO 15 PERSONE. VIAGGIO CON AUTO PROPRIE E PULLMINO
AEV Alessia Cella 3493116855

Domenica 11 Ottobre  
ESCURSIONE
Monte Velino
Inforidea e Via Vai vi accompagneranno in un bellissimo giro verso una delle cime più ambite dell'appennino centrale, il Monte Velino.
Partendo dal parcheggio di Santa Maria in Valle (Rosciolo de' Marsi) si percorre il sentiero n.3 (via normale) ben evidente e segnalato. Il percorso iniziale è molto ripido fino al rifugio di Sevice per poi diventare più rilassante sino ad arrivare all'ultimo tratto prima della vetta del Velino.
Per informazioni e prenotazioni contattare:
AEV Paola cell. 3313480472
AEV Sofia cell. 3202858438
CARATTERISTICHE TECNICHE:
Tipologia: ANELLO
Lunghezza: 15 KM
Dislivello totale: 1500 mt
Difficoltà: EE
Durata: 7:30-8:00 h
Il percorso richiede buona preparazione fisica.
INFORMAZIONI E CONSIGLI SU COSA PORTARE E COSA INDOSSARE
-Obbligatori gli scarponcini da Trekking
-Consigliato l'uso dei bastoncini da Trekking
-Portare con se almeno 2 lt di acqua
-Necessario vestirsi a strati
- Pile - Piumino - Guanti - Collo - Cappello - Capo impermeabile da indossare all'occorrenza.
-Occhiali da sole e crema solare
N.B. L’itinerario proposto potrà subire variazioni ad insindacabile giudizio degli accompagnatori.
INFORMAZIONI SU ORARI E LUOGO APPUNTAMENTO
Primo appuntamento ore 06:30 Piazza Lodi (Roma RM);
Secondo appuntamento ore 07:45 al bar Bibó (Via Fiume, 19, 67062 Magliano de' Marsi AQ)
 Trasporto con auto proprie.
INFORMAZIONI SU PRENOTAZIONI E CONTRIBUTI ASSOCIATIVI
Per partecipare all'escursione è necessario essere tesserati Federtrek, per chi deve farla o rinnovarla possibilità di farla il giorno dell'escursione.
Contributo associativo di partecipazione 10,00 €.
Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento (tessera Federtrek 15€ ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione).
IMPORTANTE
In osservanza delle disposizioni relative alla sicurezza ed al distanziamento sociale è obbligatorio portare con se due o più mascherine ( da indossare unicamente laddove non fosse possibile rispettare le distanze di sicurezza) e soluzione alcoolica personale.
In merito alle misure di sicurezza anti covid-19, ti invitiamo ad osservare le raccomandazioni di Federtrek

Domenica 18 ottobre
TREKKINCITTA'
Parco Appia Antica  lungo Trekkincittà dai Sette Acquedotti alla Caffarella
Il Trekking è inserito nel Programma d'Autunno 2020 Segui la volpe- Giorni Verdi promosso dal Parco Regionale dell'Appia Antica
Lunga escursione alla scoperta di frammenti di campagna romana e ruderi di stupenda bellezza, il percorso parte dal Parco dei Sette Acquedotti e arriva nel Parco della Caffarella passando lungo l’asse dell’Appia Antica. Il Parco è un raro esempio di commistione tra Archeologia e natura un posto dove i “Ruderi” hanno creato le “piante ruderali” dove vive la Volpe, dove volteggia il Gheppio, dove le antiche vestigia osservano con eterna lentezza il passare della storia.
Interesse: Archeologico e Naturalistico
Orario: ore 09,30
Luogo partenza: Uscita Metro A Cinecittà (Davanti agli Studi)
Luogo arrivo: Merto A Colli Albani
Modalità partecipazione: Contributo 5 euro e carta amici del Parco
inviare una mail di conferma a info@inforideeinmovimento.org oppure telefonare 3926875973 (numero chiuso limitato a 20 partecipanti)

Domenica 18 Ottobre
ESCURSIONE
Monte Follettoso
Piacevole passeggiata ad anello immersa nei colori autunnali nel Parco dei Monti Lucretili, alla ricerca di folletti dispettosi nascosti tra castagni e faggi secolari. Arrivati alla vetta del Monte Follettoso (1004m) ci fermeremo per la sosta pranzo per goderci la vista panoramica che si estende sui Monti Lucretili. Ma non è finita qui, tornati a Roccagiovine potremo partecipare alla Sagra della Castagna che si tiene ogni anno, con la possibilità di assaggiare le ottime caldarroste del luogo.
SVILUPPO PERCORSO: Ad anello
DIFFICOLTA’:  E
DISLIVELLO:   m 450
TEMPO DI PERCORRENZA: h 3:30
LUNGHEZZA: km 10
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE:  € 10
TESSERA FederTrek: obbligatoria: € 15
AUNTAMENTIi:
Appuntamento: ore 9:30 Roccagiovine, Bar Vacuna in Piazza piazza Vacuna
PER INFO E PRENOTAZIONI:
AEV Sabina Bonini 349 2524145

Domenica 18 Ottobre
ESCURSIONE
Parco Casetlli Romani: Lago Nemi
Confermata l'escursione per domenica 18 ottobre  sembra che il meteo sarà dalla nostra parte  grazie alla Dea Diana
Come anticipato partiremo da Genzano per inoltrarci in un antico sentiero che cinge parzialmente il cratere del lago di Nemi, il sentiero è stato anticamente scavato nella Roccia vulcanica dai pastori, attraverseremo brevi e strette fenditure con un panorama mozzafiato e arriveremo a Nemi dove consumeremo il pranzo al sacco e assaggeremo le famose fragoline di bosco acquistabili in loco, Nel primo pomeriggio scenderemo al lago raccontando leggende e verità sulla bellissima storia che accompagna questi posti e arriveremo al museo delle navi  dove chi vorrà potrà visitare l interno.
Proseguiremo poi per un sentiero che ci porterà fino all antico emissario, dopo averlo illustrato risaliremo fino a Genzano.
Difficoltà  E   dislivello 300 metri a/r
Sentiero ad anello di circa 15 km  durata circa   6 ore
Appuntamento a Genzano  bar Bivio  piazzale Cina  uscita del paese direzione velletri
Ore 9:30
Cosa portare
Scarpe da trekking, Bastoncini, Pranzo al sacco, Borraccia (sono presenti numerose fontane con acqua fresca), Capo impermeabile da portare nello zaino
Mascherina di protezione covid, Escursione riservata ai tesserati Federtrek
Contributo escursione
10 euro tesserati Federtrek
20 euro tesseramento +contributo
Saranno osservate tutte le Misure di sicurezza in merito al  Protocollo sanitario covid 19.
Info e contatti
Aev Francesco Sarria Tel. 349 3676784

Domenica 18 Ottobre
ESCURSIONE
Un Tuffo nella Fiaba
immergetevi con noi in uno dei boschi più belli d’Italia,  dove vi sembrerà di varcare la soglia di una delle fantastiche scenografie del “Il Signore Degli Anelli”: la faggeta vetusta dei Monti Cimini, dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO il 7 luglio 2017.
Partendo dal centro di Soriano avremo la possibilità la maestosa grandezza della secolare foresta e l’antichissima presenza umana sulla vetta del Cimino che rendono questo luogo una vera e propria favola. Imboccheremo i sentieri che dolcemente ci condurranno nel cuore della Faggeta, resteremo senza parole di fronte all’immensità di questi alberi e al modo in cui ne saremo sovrastati. Alzare gli occhi al cielo, non basterà a cogliere l’immensità di questo luogo: giganti verdi, muschio e pietre vulcaniche, un luogo sospeso nel tempo. Al rientro di questa splendida passeggiata visiteremo l’antico borgo medioevale di Soriano con il suo castello Orsini che potremo ammirare in tutta la sua imponenza.
Per informazioni e prenotazioni contattare:
AEV Paola cell. 3313480472
AEV Sofia  cell. 3202858438
CARATTERISTICHE TECNICHE:
Lunghezza: 13 Km
Difficoltà: T/E
Dislivello: 700m
Durata 6 ore
INFORMAZIONI E CONSIGLI SU COSA PORTARE E COSA INDOSSARE
-Obbligatori gli scarponcini da Trekking
-Consigliato l'uso dei bastoncini da Trekking
-Portare con se almeno 2 lt di acqua
-Necessario vestirsi a strati
- Pile - Piumino - Guanti - Collo - Cappello - Capo impermeabile da indossare all'occorrenza.
-Occhiali da sole e crema solare
N.B. L’itinerario proposto potrà subire variazioni ad insindacabile giudizio degli accompagnatori.
INFORMAZIONI SU ORARI E LUOGO APPUNTAMENTO
Appuntamento ore 09.00 Piazza Umberto I
Trasporto con auto proprie.
INFORMAZIONI SU PRENOTAZIONI E CONTRIBUTI ASSOCIATIVI
Per partecipare all'escursione è necessario essere tesserati Federtrek, per chi deve farla o rinnovarla possibilità di farla il giorno dell'escursione.
Contributo associativo di partecipazione 10,00 €.
Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento (tessera Federtrek 15€ ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione).
IMPORTANTE
In osservanza delle disposizioni relative alla sicurezza ed al distanziamento sociale è obbligatorio portare con se due o più mascherine ( da indossare unicamente laddove non fosse possibile rispettare le distanze di sicurezza) e soluzione alcoolica personale.
In merito alle misure di sicurezza anti covid-19, ti invitiamo ad osservare le raccomandazioni di Federtrek

Domenica 18 Ottobre
ESCURSIONE
TRA LE CONCHE DEL GRAN SASSO
Partenza da Roma in pullman per raggiungere Campo Imperatore da dove partirà la nostra esplorazione attraversando prati, conche, selle e cime dall'incantevole bellezza.
Cammineremo nella bellissima conca di Campo Pericoli (o Conca dell' Oro) che Francesco De Marchi (primo scalatore della cima maggiore del Gran Sasso nel 1573) chiamava Campo Priviti.
Edoardo Martinori (Roma 1854-1935) socio fondatore e Vice Presidente del Cai di Roma se ne innamorò talmente tanto che lo scelse come luogo di sepoltura.
Partiremo nei pressi dell' Osservatorio di Campo Imperatore (anticamente Campo Imperiale attribuitogli da Federico II di Svevia) per raggiungere la Sella di Monte Aquila e arriveremo alla sua cima così da vedere la valle dell' inferno, tutto il verde della provincia di Teramo e il mare Adriatico. Da qui scenderemo ai 2231 m del rifugio Garibaldi (il più antico dei Rifugi CAI) dove è previsto il bivacco/pranzo e offriremo la zuppa del Gran Sasso con le famose lenticchie di Santo Stefano di Sessanio.
Dopo il bivacco riprenderemo la nostra esplorazione verso il Passo della Portella e da qui torneremo al punto di partenza.
DATI TECNICI PERCORSO
-Livello difficoltà E (escursionistico)
-Somma dei dislivelli in salita 600mt
-Giro ad anello di 11 km
-Tempo circa 6 ore incluso soste
INFORMAZIONI E CONSIGLI SU COSA PORTARE E COSA INDOSSARE
-Obbligatori gli scarponcini da Trekking
-Consigliato l'uso dei bastoncini da Trekking
-Abbigliamento a strati adeguato alla stagione e ad altitudine oltre i 2000 mt
-Portare con se almeno 2 lt di acqua ( durante il percorso non c'è possibilità di rifornimento)
-Capo impermeabile da indossare all'occorrenza.
-Pranzo al sacco
INFORMAZIONI SU ORARI E LUOGO APPUNTAMENTO
Appuntamento ore 7:30 fermata metro Rebibbia di fronte al bar Antico Casello ( si raccomanda massima puntualità)
I posti pullman verranno assegnati seguendo le indicazioni e normative di sicurezza anti covid-19
INFORMAZIONI SU PRENOTAZIONI E CONTRIBUTI ASSOCIATIVI
Per info e prenotazioni contattare gli accompagnatori AEV
Luciano Bernabei cell. 366 156 8849
Marcello Filacchioni cell. 347 844 1394
Contributo associativo euro 30 (viaggio pullman e escursione)
La prenotazione si riterrà confermata solo dopo aver contattato telefonicamente uno degli accompagnatori e aver inviato acconto di 15 euro mediante bonifico entro giovedi 15 Ottobre inviando copia del bonifico.
Dati bonifico: IBAN
IT65M 0200 8051 13000 4007 39111
Intestato ad INFORIDEA IDEE IN MOVIMENTO ( contributo associativo escursione Gran Sasso nome e cognome)
Oppure venendo direttamente in sede
Viale Giulio Agricola, 33 orari 9-13 e 15-30 chiamare prima
Per partecipare all'escursione è necessario essere tesserati Federtrek
Per chi deve fare o rinnovare la tessera inviare bonifico di 30 euro ( 15 euro acconto escursione+15 costo tessera)
In merito alle misure di sicurezza anti covid-19, ti invitiamo ad osservare le raccomandazioni di Federtrek
http://www.federtrek.org/?p=3836

Domenica 18 Ottobre
con pullman
Traversata Castelluccia- Pescasseroli
Una classica escursione nel cuore del Parco Nazionale D’Abruzzo Lazio e Molise. Percorrendo i percorsi del parco, si attraverseranno le Valli di Campolungo e Campo Rotondo; se le condizioni meteo lo permetteranno si salirà al santuario della Madonna del Tranquillo per poi scendere all’abitato di Pescasseroli 1167 s.l.m.
Per informazioni e prenotazione rivolgersi agli accompagnatori
AEV Alessandro Ponti 3491853779
AEV Luigi De Gennaro 338 1583703
TEMPO DI PERCORRENZA: h 5/6
PERCORSO: Traversata
LUNGHEZZA: Km 11 (con il Santuario di m. Tranquillo Km 18 facoltativo).
DISLIVELLO: + 259 (+455 con il Santuario di m. Tranquillo )
TRASPORTO: Pullman
APPUNTAMENTO: Uscita Metro Cinecittà Davanti agli Studi televisivi
PARTENZA: ore 7,30 (precise)
La prenotazione si riterrà confermata solo dopo aver contattato telefonicamente uno degli accompagnatori e aver inviato la quota mediante bonifico
Quota: € 25,00 - Tessera Federtrek obbligatoria
CHI FOSSE SPROVVISTO DI TESSERA
Quota: € 35,00 (escursione+ tessera) da inviare mediante bonifico entro giovedì 15 Ottobre inviando copia del bonifico alla mail o whatsapp dell'accompagnatore
Dati bonifico: IBAN
IT65M 0200 8051 13000 4007 39111
Intestato ad INFORIDEA IDEE IN MOVIMENTO ( contributo associativo escursione PNA nome e cognome)
In merito alle misure di sicurezza anti covid-19, ti invitiamo ad osservare le raccomandazioni di Federtrek
http://www.federtrek.org/?p=3836

Domenica 18 Ottobre
TREKKINCITTA'
Sulle Tracce di Livia Augusta …
ehmmm, scusate … Sulle tracce di Ottaviano Augusto Visita alla
Meridiana
Chi di noi non ha mai detto o sentito dire: dietro ad un grande uomo c’è sempre una grande donna! Probabilmente questa constatazione è maturata da nostre esperienze oppure dall’osservazione di altre coppie vicine e lontane.
Il primo imperatore romano, l’Augusto, il più longevo, il più fisicamente fragile ha cambiato il volto e la storia non solo di Roma. Sarebbe stato possibile tutto ciò senza la sua fedele compagna accanto?
Una passeggiata dal Foro di Augusto al capolavoro del Campo Marzio avvicinando le opere che ne hanno determinato la “divinità”.
Appuntamento ore 9:15 davanti al Foro di Augusto in via dei Fori Imperiali angolo Largo Corrado Ricci - Partenza ore 9:30.
Intera mattinata con arrivo in via del Campo Marzio.
Quota di partecipazione euro 10,00 + ingresso meridiana euro 4.50 (indispensabile) + affitto auricolari euro 1.50. “Tessera Ordinaria” FederTrek obbligatoria. È possibile effettuare il tesseramento anche il giorno stesso: costo euro 15,00, durata 365 giorni.  
ATUV Vinicio La Pietra tel. 3457345608  email vinicio.lapietra@gmail.com

Domenica 18 ottobre
VISITA GUIDATA
LA SECONDA ROMA La Roma stellare di Sisto V. Er papa tosto!
“Traccia la strada e abbatti il Palazzo; prosegui dritto senza intralci fino alla Basilica. Spostami l’obelisco, poi innalzane quegli altri tre. Usa quei marmi preziosi per la mia fontana e non dimenticare il progetto per la mia villa…” Di questo tenore gli ordini di Sisto V all’architetto Domenico Fontana. Perché in soli cinque anni di pontificato la sua idea “stellare” cambierà il volto di Roma piegando l’urbanistica alla promozione della cristianità (e alla sua).
Di umili origini, da francescano a papa; ma un papa tenace, un papa forte… un papa tosto!
Appuntamento ore 9:15 in cima alla scalinata di Trinità dei Monti - Partenza ore 9:30.
Percorso in ca. 10 tappe. Intera giornata con arrivo in largo S. Susanna. Pranzo al sacco.
Contributo associativo di partecipazione euro 10,00 con tessera “Cultura” o “Ordinaria” FederTrek.
Numero max 20 partecipanti.
Info e prenotazione
ATUV Stefano Baldassarre 348 3072144
stefano.baldassarre.art@gmail.com
Scarica la locandina

da Venerdì 23 a Domenica 25 Ottobre
VIAGGI E WEEK END
Parco del Conero e Fortino Napoleonico
Uno splendido trekking che ci porterà alla scoperta del Parco Naturale del Conero, un angolo stupendo della costa marchigiana, dominato dalla tipica vegetazione mediterranea composta da pini, lecci, ginestre e in questo periodo ricco di frutti rossi di corbezzolo. Il nostro rifugio sarà la suggestiva dimora storica di Portonovo, un vero e proprio fortino napoleonico ubicato in riva al mare, inoltre ceneremo con pietanze a base di pesce, nella migliore osteria del pittoresco paesino di Sirolo.
INFO E PRENOTAZIONI Sabina Bonini cellulare / WhatsApp 3492524145 - email: sabina.bonini@libero.it

Sabato 24 Ottobre
VISITA GUIDATA
Il Caravaggio a Roma; Arte e sregolatezza ai tempi del Seicento
Trascorreremo il pomeriggio a godere dei capolavori di Michelangelo Merisi detto il Caravaggio, pittoresco percorso attraverso i giochi di luce, ombre e colori di uno dei più grandi pittori della storia dell’arte. Ne racconteremo la vita, le gesta e la sua passionale devozione all’arte in aneddoti e curiosità mentre andremo girovagando ad ammirare le magnificenze artistiche che ci ha lasciato come segno della sua grandezza in una Roma in pieno splendore post rinascimentale. Percorreremo un percorso magico tra i dipinti del maestro, conoscendo attraverso di essi, la sua indole e la sua personalità ribelle e trasgressiva quasi a ripercorrere il suo tempo, un Seicento pieno di bellezza e fascino, cercheremo di farvi emozionare raccontando gli intrighi e misteri delle famiglie più potenti del secolo di Caravaggio.
ESCURSIONE: centro storico di Roma
DISLIVELLO: circa m. 20.  Durata: 3/4 ore LUNGHEZZA: 5 KM
DIFFICOLTA’: visita guidata. (TE)
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO: €10
ACCOMPAGNATORI: ATUV Cristina Mura
Appuntamento. Ore 15.30 (Davanti sagrato Chiesa di Santa Maria del Popolo Piazza del popolo vicino porta Flaminia
Per info e prenotazioni: Cristina Mura cell. 3332734945 mura.cristina@gmail.com
Obbligatoria la tessera Federtrek in corso di validità

Domenica 25 Ottobre
ESCURSIONE
L’ALTRO VOLTO DEL MONTE AUTORE. Cercando l’infinito
Un piacevole itinerario molto panoramico nell’immensa faggeta del Parco Naturale dei Monti Simbruini.
Partendo da Campo dell’Osso si prende un facile sentiero passando accanto agli impianti sciistici. Una breve salita nella suggestiva faggeta ci porta alle Vedute di Monte Autore e un ultimo strappetto ci conduce infine sulla cima del monte dove si gode di un panorama gradevolissimo a 360° al confine tra Lazio e Abruzzo. Si prosegue scendendo nella parte orientale del monte seguendo il “sentiero dei pellegrini” (esposto) che conduce sulla lunga cresta di Monna dell’Orso che si affaccia sulla valle del Simbrivio, per poi ridiscendere verso le nostre macchine.
Il percorso in alcuni tratti esposto, non è adatto a chi soffre di vertigini. Obbligatori scarponcini da trekking
SVILUPPO PERCORSO: Ad anello
DIFFICOLTA’:  E
DISLIVELLO:   m 450
TEMPO DI PERCORRENZA: h 4:00
LUNGHEZZA: km 10
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE:  € 10
TESSERA FederTrek: obbligatoria: € 15
APPUNTAMENTO: ore 9:30 Campo dell’Osso (Livata) davanti al Ristorante “Cristallo di neve”
PER INFO E PRENOTAZIONI:
AEV Sabina Bonini 349 2524145

Domenica 25 Ottobre
con pullman
Da Vico Matrino a Sutri – Miti, leggende e storia lungo la via Francigena
Trekking Experience torna nella verde Tuscia con un nuovo itinerario che coniugherà le attrattive paesaggistiche di questa terra con la narrazione dei miti e delle leggende ad essa legati da tempo immemore.
Il tuffo nel passato. sarà immediato. Partiremo infatti Vico Matrino nel territorio di Capranica dove sorgono dei monumenti funerari e una torre campanaria.  Questo complesso detto “Torri d’Orlando” si trova in uno dei tratti più suggestivi della Francigena laziale, le Torri sono in realtà ruderi di epoca romana, posti sui due lati della strada e da identificare molto probabilmente con ciò che resta di sepolcri destinati agli antichi proprietari di queste terre.   
Il riferimento a Orlando, invece, rimanda a quel fenomeno particolarissimo che fu la diffusione delle Chansons de Geste nelle terre toccate dalle grandi vie di pellegrinaggio, che a loro volta spesso erano ricordate nei racconti delle imprese di Carlo Magno e dei Paladini; la Francigena laziale è, ad esempio, spesso definita negli antichi testi francesi “Strada di Carlo Magno”. Il tratto tra Viterbo e Sutri è il più ricco di testimonianze legate alla figura di Orlando, che secondo una leggenda diffusissima in questi luoghi era nato proprio nella vicinissima Sutri.
Dopo avere sostato davanti a questi monumenti ci dirigeremo alla volta di Capranica seguendo la via Francigena. Qui il panorama spazia dai monti che chiudono il lago di Vico e i monti della Tolfa fin oltre il mare. Giunti nel paese di Capranica visiteremo il borgo antico e alcune chiese nate anche per dare ospitalità ai pellegrini diretti a Roma.
Dopo la sosta per il pranzo riprenderemo il nostro cammino per Sutri. Ora il paesaggio cambia, abbondonate le colline coltivate a noccioli ci inoltreremo nella profonda e lussureggiante forra del torrente di Tinozzano che seguiremo fino ad avvistare il colle di Carlo Magno e il  grazioso borgo di Sutri, recentemente salito agli onori della cronaca per avere eletto a Sindaco il critico d’arte Sgarbi.  Il nostro cammino si concluderà nella piazza del Comune.
INFORMAZIONI TECNICHE SUL PERCORSO
-Difficoltà: livello T/E
-Distanza da percorrere: circa 13 km
-Dislivello: in salita circa 200 mt, in discesa 300 m
-Tipo di itinerario: traversata
-Tempo di percorrenza previsto: intera giornata
INFORMAZIONI E CONSIGLI SU COSA PORTARE E COSA INDOSSARE
-Obbligatori gli scarponcini da Trekking
-Consigliato l'uso dei bastoncini da Trekking
-Portare con se almeno 1,5 lt di acqua (ci si può rifornire a metà percorso alla sorgente di San Rocco)
-Capo impermeabile da indossare all'occorrenza.
- Pranzo al sacco
INFORMAZIONI SU ORARI E LUOGO APPUNTAMENTO
- Appuntamento ore 08:00 uscita Metro A Subaugusta (davanti bar Meo Pinelli)
- Trasporto con pullman
INFORMAZIONI SU PRENOTAZIONI E CONTRIBUTI ASSOCIATIVI
Per partecipare all'escursione è necessario essere tesserati Federtrek, per chi deve farla o rinnovarla possibilità di farla il giorno dell'escursione (in questo caso l’assicurazione sarà però valida dal giorno successivo).
La prenotazione si riterrà confermata solo dopo aver contattato telefonicamente l'accompagnatore AEV Umberto Liguori cell. 338 6237607 anche mediante messaggio whatsapp.
Indicando nome, cognome, se si è tesserati.
In merito alle misure di sicurezza anti covid-19, ti invitiamo ad osservare le raccomandazioni di Federtrek
http://www.federtrek.org/?p=3836

Domenica 25 Ottobre
ESCURSIONE
GRAN FINALE DELLA NATURA
Un'esplosione di colori lungo uno dei sentieri più belli del parco regionale Sirente-Velino.
Si parte i PULLMAN da Roma per assistere ad una grandiosa esplosione di colori lungo uno dei sentieri più belli del parco regionale Sirente-Velino.
Osservati costantemente dallo sguardo delle imponenti pareti dolomitiche del Sirente, attraverseremo una delle più grandi e selvagge faggete dell'Appenino, dove con un po' di fortuna e con l'aiuto del silenzio dell'autunno, forse madre natura potrebbe regalarci l'emozione di avvistamenti faunistici importanti abbastanza frequenti in questa zona del parco.
L'escursione partirà da Rocca di Mezzo (AQ) da dove inizierà il sentiero che ci condurrà nella splendida valle della regina del Sirente, FONTE ANATELLA.
Da qui, dopo una breve sosta, riprenderemo il nostro cammino per raggiungere intorno alle ore 14:00 i prati del Sirente.
L'escursione si concludera' in prossimità di una bellissima area pic nic posizionata posizionata proprio nel cuore di questi verdissimi prati dominati  dal massiccio del Sirente.
Qui, per chi intende prenderne parte, è prevista una degustazione a base di prodotti locali.
Gnocchetti  alla pecorara fatti a mano con impasto di acqua e farina di farro e grano tenero con pomodoro, ricotta di pecora e scaglie di pecorino.
Formaggi e salumi del luogo
Pane bruscato con spennellata di olio evo,  funghi misti e verdure grigliate.
Rigorosamente Montepulciano D'Abruzzo, Acqua di fonte, Dolcetti casarecci.
Per chi partecipa alla degustazione, per motivi di salvaguardia dell'ambiente, chiedo di provvedere lui stesso nel portare le proprie posate e bicchiere.
INFORMAZIONI SU ORARI E LUOGO APPUNTAMENTO
Appuntamento ore 7:30 fermata metro Rebibbia di fronte al bar Antico Casello ( si raccomanda massima puntualità)
I posti pullman verranno assegnati seguendo le indicazioni e normative di sicurezza anti covid-19.
Per chi viene con propria auto direttamente a Rocca di Mezzo, piazza del municipio ore 09:15
INFORMAZIONI SU PRENOTAZIONI E CONTRIBUTI ASSOCIATIVI
Per info e prenotazioni contattare
AEV Luciano Bernabei cell. 366 15 68 849
Contributo associativo euro 25 (viaggio pullman e escursione).
La prenotazione si riterrà confermata solo dopo aver contattato telefonicamente l' accompagnatore e  aver inviato acconto di 15 euro mediante bonifico entro giovedi 22 Ottobre inviando copia del bonifico.
Dati bonifico: IBAN IT65M 0200 8051 13000 4007 39111
Intestato ad INFORIDEA IDEE IN MOVIMENTO ( contributo associativo escursione Sirente nome e cognome)
Oppure venendo direttamente in sede: Viale Giulio Agricola, 33 orari 9-13 e 15-30 chiamare prima
Per partecipare all'escursione è necessario essere tesserati Federtrek
Per chi deve fare o rinnovare la tessera inviare bonifico di 30 euro ( 15 euro acconto escursione+15 costo tessera)
DATI TECNICI PERCORSO
Difficoltà: TE (Turistico/escursionistico)
Dislivello in salita 150 mt
Dislivello in discesa 200 mt
Lunghezza percorso circa 10 km
Durata escursione circa 6/7 ore comprese soste e pausa pranzo
Altre informazioni verranno date privatamente ai singoli partecipanti.
ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURE RICHIESTE E CONSIGLIATE
-Scarponcini da Trekking obbligatori
-Zaino adatto al trasporto del necessario alla giornata
-Acqua almeno 1 Lt
-Abbigliamento a strati adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna o in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga di aver bisogno.
-Necessario un capo impermeabile da indossare all'occorrenza come strato più esterno protettivo.
-Consigliato l'uso dei bastoncini
-Si consiglia di portare con se scarpe comode di ricambio da lasciare in pullman o auto propria.
Contributo associativo di partecipazione per chi viene con propria auto euro 10 con tessera Federtrek da esibire alla partenza.
Per chi deve fare o rinnovare la tessera euro 15 di tessaremento+ euro 5 contributo associativo.
Contributo spesa per chi prende parte alla degustazione euro 10
In merito alle misure di sicurezza anti covid-19, ti invitiamo ad osservare le raccomandazioni di Federtrek
http://www.federtrek

Domenica 25 Ottobre
ESCURSIONE
IL FANTASTICO MONDO DI BOMARZO
Di luoghi come Bomarzo non ce n’è tanti al mondo: in pochi chilometri si concentra un numero sorprendente di punti di interesse, dalla Torre medievale di Chia (dimora di Pasolini) alle cascate del Castello, dalla misteriosa Piramide Etrusca alle necropoli risalenti ad oltre 2.500 anni fa.
Cercheremo di fare nostro gran parte dello stupore di cui è capace questa terra, prima attraversando la rigogliosa vegetazione che le fa da cornice lungo un percorso di grande suggestione, poi puntando al borgo stesso di Bomarzo (facoltativo), perdendoci tra i suoi vicoli e fermandoci ad un bar per bere insieme una bevanda ristoratrice.
CARATTERISTICHE ESCURSIONE
Percorso: parzialmente ad anello
Difficoltà: E
Dislivello: 250 m circa
Lunghezza: 10 km circa + visita al borgo antico di Bomarzo
Durata: 6 ore circa
PUNTO RITROVO
Ore 10 presso l’area di sosta del Bar Ristorante Il Quadrifoglio (dopo le registrazioni sposteremo le auto di qualche centinaio di metri):
Via Giovanni Verga, 191, Bomarzo - VT
Rif. Google Maps: https://goo.gl/maps/TGCTQLUaWWvnzG9d6
PER PRENOTAZIONI
Preferibilmente via WhatsApp, indicando nome e cognome dei partecipanti e l'eventuale disponibilità di posti auto:
AEV Gianni Carfagno 348 4300108
ACCOMPAGNANO
AEV Gianni Carfagno 348 4300108
AAEV Andrea Carfagno
AAEV Rocco Bruno
AAEV Caterina Padulo  
Link alla scheda completa dell'evento:

Domenica 25 Ottobre
TREKKINCITTA'
IMPERIVM Le Mura Aureliane. Che giro!
ROMA: la sua linea di confine, il Limes, correva dalla Gallia alla Britannia, dalla Dacia all’Arabia estendendo la sua forza fino alle lontane periferie dell’Impero. Ma quando le popolazioni barbariche inizieranno a spingere e poi penetrarne i confini, anche l’Urbe dovette dotarsi di un importante sistema difensivo. Ma dopo 18 secoli le Mura Aureliane e le sue porte maestose sono ancora parte di noi per raccontarci e sorprenderci di storie lungo questo unico cammino nel tempo.
Appuntamento ore 9:15 uscita Metro B Piramide - Inizio visita ore 9:30. Percorso a tappe.
Intera giornata con arrivo a piazza del Popolo. Pranzo al sacco.
Contributo associativo di partecipazione euro 10,00 con tessera “Cultura” o “Ordinaria” FederTrek.
Numero max 20 partecipanti.
Info e prenotazione
ATUV Stefano Baldassarre 348 3072144
stefano.baldassarre.art@gmail.com

Sabato 31 Ottobre
TREKKINCITTA'
NEL CUORE VERDE DI ROMA: da Villa Pamphilj... fino a San Pietro.
Il nostro percorso inizierà entrando in Villa Doria Pamphilj lato ovest, residenza storica che comprende il secondo più grande parco pubblico di Roma dopo quello dell’Appia antica. E’ insieme, parco, giardino e villa nobiliare, e in virtù della sua vegetazione era soprannominata “Bel Respiro”.
Una strada, la cosiddetta “Via Olimpica”, taglia in due l’intero parco (un ponte pedonale ci permetterà il passaggio da una parte all’altra). Raggiungeremo la Villa Vecchia, l’edifico più antico del parco, il Laghetto del Belvedere la fontana del Giglio fino ad arrivare ad una bella pineta dove ci fermeremo per il pranzo al sacco.
Continueremo passeggiando nei Giardini del Teatro alla scoperta della Cappella Doria Pamphilj, ultimo degli edifici costruiti nel parco. Proseguiremo fino alla terrazza del Gianicolo per poi scendere e raggiungere la Basilica di San Pietro.
APPUNTAMENTO: ore 10:30 Metro Cornelia (linea A)
Per informazioni e prenotazioni rivolgersi agli accompagnatori
AEV Alessia Sellitri 347.1131887
(inviare un sms o un whatsapp e sarete richiamati)
AEV Riccardo Virgili
ATUV Cristina Mura
Quota associativa 10€ per i tesserati. Tessera FederTrek obbligatoria da esibire alla partenza.
Chi ne fosse sprovvisto, potrà sottoscriverla direttamente sul posto al costo di 15€ (tessera - con validità annuale dalla data di rilascio), pagando l’escursione solo 5€ (costo totale 20€)
L’ESCURSIONE è confermata solo dopo un contatto telefonico con gli accompagnatori
AVVERTENZA: L’escursione può subire variazioni a discrezione dell’accompagnatore
COSA PORTARE: Almeno un litro d’acqua, pranzo al sacco e dispositivi di protezione individuale secondo le indicazioni Federtrek “TESSERATO” (www.federtrek.org).
Tutti i partecipanti sono tenuti a seguire le indicazioni per il contenimento dell’emergenza COVID-19.
ABBIGLIAMENTO: Scarpe adatte ad un trekking urbano. E' consigliabile vestirsi a strati con indumenti traspiranti e antivento/antipioggia.

Sabato 31 Ottobre
ESCURSIONE
Forre Cascate e misteri
Immagina un percorso escursionistico di 3.000 anni ma sempre nuovo, attraverso un habitat naturale ancora intatto. Immergiti nella sua lussureggiante vegetazione e in un silenzio interrotto soltanto dagli scrosci improvvisi di imponenti salti d’acqua. E poi avventurati lungo la Via degli Inferi, per lasciarti catturare dalla sua surreale atmosfera misteriosa.
Sei in un luogo unico, a due passi da Roma eppure così distante. Sei nel mondo delle Cascate di San Giuliano e delle antichissime Necropoli della Banditaccia, patrimonio UNESCO dell’umanità.
Unisciti a noi: ti aspetta un viaggio sorprendente, durante il quale lo spettacolo della natura e la suggestione dell’architettura etrusca sapranno stupirti ad ogni passo.
PROGRAMMA
Partiremo dalle Necropoli della Banditaccia (Cerveteri), risalente al IX secolo A.C., e lungo un piacevole sentiero ammireremo ben cinque diverse cascate: Cascata del Moro, Arenile, Braccio di Mare, Ospedaletto e San Giuliano.
Attraverseremo tre piccoli guadi. Non sono presenti punti esposti.
SVILUPPO PERCORSO: ad anello
DIFFICOLTÀ: E
DISLIVELLO: 500 m
TEMPO DI PERCORRENZA: h 6:30
LUNGHEZZA: km 12
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: € 10
TESSERA FederTrek: obbligatoria: € 15 (è possibile sottoscriverla alla partenza, durata 365 giorni)
PUNTO DI RITROVO
Ore 9.30 in Via della Necropoli, 43/45, 00052 Cerveteri RM (Necropoli della Banditaccia, fermarsi più avanti sull'ampio piazzale sterrato).
Riferimento Google Maps: https://goo.gl/maps/nCfQpKRDEj7tTj1e6
ACCOMPAGNATORI:
AEV Gianni Carfagno
PER PRENOTAZIONI
Preferibilmente via WhatsApp, indicando nome e cognome dei partecipanti e l'eventuale disponibilità di posti auto:
AEV Gianni Carfagno 348 4300108

© Associazione Inforidea Idee In Movimento CF 08396431002
Torna ai contenuti