Escursioni Maggio Inforidea - Escursioni Roma e Lazio

"Il mondo è un libro pieno di Idee in Movimento da vivere con curiosità e passione!"
Associazione Inforidea
Vai ai contenuti

Escursioni Maggio Inforidea

Maggio 2023
(in continuo aggiornamento!)

ATTENZIONE VIAGGI IN ARRIVO
VEDI LE PROPOSTE SU VIAGGI E WEEK END


Domenica 9 Maggio 2023
TREKKINCITTA’
Street Art da San Lorenzo a Piazza Vittorio
Una passeggiata che attraversa il quartiere di San Lorenzo, alla scoperta delle opere di Street Art fino ad arrivare al Mercato Coperto e a Piazza Vittorio.
Contributo associativo di partecipazione euro 10,00 + euro 2,00 per audio-trasmittenti.
Prenotazione: ATUV  Amalia Maniccia, Claudia Ciabatti, Barbara Gianvincenzi mail amaliamaniccia@yahoo.it, claudia.ciabatti@gmail.com,  barbara.gianvincenzi@gmail.com
Tessera Federtrek obbligatoria costo € 15,00

Sabato 13 Maggio
LA VIA FRANCIGENA
da Cori a Sezze
Il percorso si svolge alternando parti in collina su strada panoramica sulla pianura Pontina e il mare e lo splendore delle sfumature del verde e del bianco delle pareti calcaree. Uliveti, prati e macchia mediterranea nell’ultima parte fino a Sezze.
‼️dati tecnici ‼️
👉Percorso di circa 29 km
👉Dislivello 800 metri circa
👉Tempo di percorrenza circa 6/7 ore
👉Difficoltà E (escursionistico)
‼️Cosa portare ‼️
👉Scarpe comode, preferibilmente da trekking basse
👉Bastoncini da trekking facoltativi
👉Capo impermeabile
👉Pranzo al sacco
👉Acqua almeno 1 litro
‼️Escursione riservata ai tesserati  Federtrek possibilità di tesserarsi massimo 24 prima dell'escursione previo  contatto con un accompagnatore entro il venerdì ‼️
✔️Contributo escursione 10 euro
☎️Info e prenotazioni
AEV Cinzia Cavoli 349 1841168
AEV Raffaele Muti 348/7410105
Comunicare nome cognome e numero di tessera
‼️Saranno osservate tutte le Misure  di sicurezza in merito al Protocollo sanitario Covid-19

Domenica 14 Maggio
TREKKINCITTÀ
Grand Tour dal Colosseo agli Acquedotti
Lo spettacolare trekking che parte dal Colosseo per attraversare la città passando da Villa Celimontana, costeggiando antiche mura, catacombe e l’area della Caffarella fino ad arrivare al Parco dei Sette Acquedotti, passando per l’asse dell’Appia Antica. Un percorso affascinante nella storia della città, ricco di antiche tracce e scorci spettacolari.
Appuntamento ore 9:30 uscita Metro B - Colosseo - sotto Arco di Costantino
Difficoltà: TE per tutti - Intera giornata (ca. 7 ore) - Pranzo al sacco
Info contatti/prenotazione
AEV Virgili Riccardo 3926875973
rvirgili@gmail.com

Domenica 14 Maggio 2023
TREKKINCITTÀ
Esquilino Mistico
Raggiungiamo l’Esquilino passando per la Basilica dei Santi Quattro Coronati e per San Clemente, costeggiando Colle Oppio e attraversando via Ruggero Bonghi, forse la strada più bella dell’Esquilino, fino a via Merulana. Sulla destra troviamo la chiesa di S.Antonio da Padova. L’architettura della chiesa è alquanto eclettica, alle sue spalle ciò che resta della Villa Giustiniani Massimo Lancelotti, con affreschi dei Nazareni, gruppo di pittori romantici tedeschi attivi a Roma inizio del XIX secolo, che si ispirò ad un’arte rinnovata su basi religiose e mistiche. Proseguiamo il nostro cammino ed arriviamo così all’angolo con via Labicana: qui è situata una delle più antiche chiese di Roma, Ss.Marcellino e Pietro al Laterano , ricordata sin dall’età costantiniana. Poco distante, il tempio di Iside e Serapide, a testimonianza degli antichi riti pagani.
Risalendo via Merulana saremo rapiti dagli splendidi mosaici della Basilica di Santa Prassede, sorella di Santa Pudenziana (alla quale è dedicata la Basilica situata in via Urbana). Dall’altro lato di via Merulana accanto alla chiesa di Sant’Alfonso all’Esquilino, raro esempio di stile neo gotico a Roma, una piccola moschea testimonia l’animo multiculturale dell’Esquilino, in prossimità Dell’Arco di Gallieno, addossato alle antiche Mura serviane. Da lì raggiungiamo Piazza Vittorio, il cuore multietnico ed esoterico dell’Esquilino. I Giardini, recentemente interessati da un imponente intervento di riqualificazione e restauro, sono intitolati a Nicola Calipari, un agente segreto ucciso in Iraq nel 2005, nelle fasi immediatamente successive alla liberazione della giornalista del Manifesto Giuliana Sgrena. Qui la famosa porta magica, che riporta simboli esoterici e cabalistici - triangoli, simboli di pianeti, scritte in ebraico e iscrizioni in latino -tutte le formule che sembra contenessero il segreto della pietra filosofale. Concludiamo il giro, dopo aver visitato Santa Bibiana con la famosa statua del Bernini, alla Basilica di Santa Maria Maggiore, cuore del culto cristiano, una delle 4 basiliche papali collegata alla venerazione della Madonna e quindi anche alla natività di Gesù. Una chiesa che lega la sua costruzione ad un evento miracoloso, una nevicata in pieno agosto, precisamente il 5 agosto, che indicò al papa di allora (papa Liberio) dove costruire il luogo di culto, ricorrenza che è celebrata anche oggi.
Soste previste al caffè di Palazzo Merulana e Palazzo del Freddo di Fassi.
Contributo associativo di partecipazione euro 10,00 + euro 2,00 per audio-trasmittenti.
L’APPUNTAMENTO: è alle ore 9,30 davanti al Battistero di San Giovanni (metro A)
Prenotazione: ATUV Amalia Maniccia, Claudia Ciabatti, Barbara Gianvincenzi mail amaliamaniccia@yahoo.it, claudia.ciabatti@gmail.com,  barbara.gianvincenzi@gmail.com.
Tessera Federtrek obbligatoria costo € 15,00
© Associazione Inforidea Idee In Movimento CF 08396431002
Torna ai contenuti