Escursioni Luglio Inforidea - Escursioni Roma e Lazio

"Il mondo è un libro pieno di Idee in Movimento da vivere con curiosità e passione!"
Vai ai contenuti

Escursioni Luglio Inforidea

Luglio 2019


(in continuo aggiornamento!)

𝘿𝙤𝙢𝙚𝙣𝙞𝙘𝙖 07 Luglio

Le cascate di Cerveteri e la Necropoli Etrusca una rinfrescante Esperienza nel bosco :-)
L’itinerario segue l’andamento del Fosso della Mola che insieme al Fosso di Monte la Guardia formano le spettacolari cascate.
I due Fossi si congiungono nel Torrente delle Ferriere che ci accompagna fino a Cerveteri.
Si tratta di un percorso di circa 12 km in una natura incontaminata e selvaggia a contatto con paesaggi suggestivi e da vivere con un giusto spirito d’avventura...
Pronti a guadare a piccoli torrenti e fare un bagno sotto le cascate? Non dimenticate quindi il costume! Raggiungeremo al termine dell’escursione una delle più grandi e affascinanti testimonianze dell’architet tura funeraria etrusca, probabilmente una delle più monumentali dell’area mediterranea. Patrimonio dell’Umanità UNESCO dal 2004.
Difficoltà: T/E; Dislivello: 300 mt circa; Durata: 5,5 ore a/r (pause escluse); Lunghezza: 12,5 Km ad anello
Per informazioni e prenotazioni rivolgersi agli accompagnatori
AV Alessia Sellitri 347.1131887
AV Cesare Di Pinto
AEV Riccardo Virgili 392.6875973
Acc. Cristina Mura 333.2734945
TRASPORTO: Pullman
APPUNTAMENTO: Ore 8:30 uscita metro A Subaugusta davanti il bar Meo Pinelli
Contributo associativo 20€ (Pullman ed escursione)
L’ESCURSIONE è confermata solo dopo un contatto telefonico con gli accompagnatori
AVVERTENZA: L’escursione può subire variazioni a discrezione degli accompagnatori
COSA PORTARE: Almeno due litri d’acqua. Pranzo al sacco
ABBIGLIAMENTO: Scarpe da trekking obbligatorie
PRENOTA POSTI DISPONIBILI

Sabato 13 luglio 2019

Serie 1900 – Pizzo delle Fosse (1999 m)  
Per la serie 1900 un monte particolare, poco noto, sebbene situato ai margini del frequentato Parco Regionale del Sirente-Velino. Partiremo da una sterrata (1337 m s.l.m.), che ci porterà a un fontanile abbandonato. Poco oltre una risalita per l’erta ci condurrà verso fioriture inaspettate, guadagnata la cresta mi potremo godere il panorama, nubi permettendo, sul massiccio del Gran Sasso… Procedendo incontreremo prati tappezzati di esemplari di Viola eugeniae (principalmente gialli, ma a volte anche viola, naturalmente…), con diverse orchidee (principalmente la Dactylorhiza sambucina), ma non divaghiamo, il tempo di superare delle roccette, ancora un piccolo sforzo e saremo sulla vetta del Pizzo delle Fosse, la più alta della serie 1900 dato che raggiunge la quota di 1999 m!
Difficoltà: EE dislivello positivo 720 m; Sviluppo: 8 km ca.; Tempo: 5h (con pausa pranzo)
AEV Federico Caldera 349/7157538 (ore serali)
Prenotazioni entro giovedì 11 luglio (cell./SMS/Messenger/Whatsapp), specificando: nome, cognome, tesserati o meno Federtrek (possibilità di tesserarsi il giorno dell’escursione), automuniti o meno.
MAX 12 partecipanti
I Appuntamento ore 7.50 Bar Antico Casello (Metro B, fermata Rebibbia)
II appuntamento ore 9.00 Bar Il Babà (SS Tiburtina Valeria km 68.700, Carsoli: all’uscita del casello fare la rotatoria seguendo le indicazioni per Carsoli, dopo 500 m sulla destra, subito dopo l’autovelox, c’è un grosso piazzale con in fondo il bar)

Sabato 13 luglio 2019

Parco di Veio: Valle del Sorbo
Un trekking storico-naturalistico nelle verdi Valli del Sorbo, attraversate dalle acque del Cremera e popolate da bestiame allevato allo stato brado, con visita al Santuario della Madonna del Sorbo e alla  cascata della Mola. L’escursione ha una durata di circa 5 ore, copre una lunghezza di 10 km ed è di livello T/E tant’è che possono partecipare anche i bambini dagli 8 anni in su.
La Valle del Sorbo è all’interno del Parco di Veio. La Valle del Cremera, nella Zona del Sorbo, è una delle località più suggestive dell’area protetta. A pochi chilometri dalla metropoli, in quello che un tempo era il cratere del Sorbo, si sviluppa una vallata che ospita ampi pascoli, circondata da boschi misti di querce ed incisa dal fiume Cremera.
Nel territorio del Parco le Valli del Sorbo sono riconosciute come Sito di Importanza Comunitaria – (IT6030011 – Valle Del Cremera – Zona del Sorbo) per la presenza  
dei caratteristici valloni tufacei della campagna romana, solcati da torrenti discretamente conservati e che ospitano una fauna interessante.
Difficoltà: T/E
APPUNTAMENTI: ore 08:30 Bar Antico Casello (di fronte metro Rebibbia
ore 10:00 Formello – Parcheggio sterrato Via del Sorbo
TRASPORTO: auto proprie
ACCOMPAGNATORI:
AV Rosa Maria Gasperi    (347.0438016)    
AV Giuseppe Russo    (339.5928006)
AEV   Riccardo Virgili  (3926875973)
COSA PORTARE: almeno 1,5 lt d’acqua. Pranzo al sacco. Bastoncini da trekking.
ABBIGLIAMENTO: scarpe da trekking con vibram  ben conservato obbligatorie; è consigliabile vestirsi a strati con indumenti traspiranti ed antivento/antipioggia.
AVVERTENZA: l’escursione può subire variazioni a discrezione degli accompagnatori ed è confermata solo dopo contatto telefonico. Gli accompagnatori si riservano la facoltà di escludere dall’escursione chi non si presenta con l’attrezzatura richiesta.
Contributo associativo di partecipazione 10 € per i tesserati. Tessera FederTrek da esibire alla partenza. Chi ne fosse sprovvisto, potrà sottoscriverla direttamente sul posto al costo di 15 € (tessera con validità  annuale dalla data di rilascio), pagando l’escursione solo 5 € (contributo totale 20 €).

Domenica 14 Luglio 2019

Un Itinerario escursionistico ma senza difficoltà - Campo dell'Osso: boschi di faggi e antiche dolcezze
Un Itinerario escursionistico ma senza difficoltà - Campo dell'Osso: boschi di faggi e antiche dolcezze
Oggi fuggiamo dalla calura cittadina e andiamo a Campo dell'Osso,  a circa 1700 metri, nel cuore dei Monti Simbruini,  un'area  suggestiva e rilassante a poco più di un'ora da Roma.
Seguiremo un semplice sentiero nella frescura offerta da maestosi faggi secolari,  tra fiori ed erbe profumate e scopriremo la particolare conformazione geologica del luogo, che ci parla dell'antichissimo e incredibile passato di questa area.
Ci rilasseremo all'ombra dei grandi faggi, dove consumeremo il nostro pranzo al sacco e poi, nel primo pomeriggio, ci sposteremo a Livata dove, in collaborazione con "la Mieleria nel bosco",  faremo un' interessante esperienza in una fattoria ... "apiaria" . Dopo una gustosa e dolce merenda rientreremo a Roma intorno alle 19:30.
TRASPORTO: Pullman
APPUNTAMENTO: Ore 8:00 uscita metro A-  Subaugusta davanti il bar Meo Pinelli
Contributo associativo 20 € (Pullman - escursione)  "La Mieleria nel Bosco"  5 €  (visita fattoria apiaria e degustazione)
L’ESCURSIONE è confermata solo dopo un contatto telefonico con gli accompagnatori
AVVERTENZA: L’escursione può subire variazioni a discrezione degli accompagnatori
COSA PORTARE: 1,5- 2  litri d’acqua. Pranzo al sacco - occhiali da sole - protezione solare
ABBIGLIAMENTO: Scarpe da trekking obbligatorie - pantaloni lunghi, maglietta, cambio , consigliata felpa - cappello/bandana
AV  Achille Bellucci         347 3346 912
AV  Maria Rita Landriani  344 0471 560
AV  Maurizio Loretucci     380 2324 217
AEV Riccardo Virgili         392 6875 973


Sabato 27 Luglio 2019

Grande “Anello” in quota  “6 x 2000”, in gran parte su cresta.
Colle dell'Orso (2050m) - Il Costone (2271 m)- Punta Trento (2243m) Punta Trieste (2230 m) – Capo di Pezza (2200 m) - Vado di Castellaneta (2081 m)
Il percorso è adatto a persone allenate.
Punto di partenza e arrivo: Piani di Pezza, 1520 m (Rocca di mezzo)
(autostrada A24, RM-L’Aquila-Teramo , uscita Tornimparte ,seguire per Rocca di mezzo.
Tempo di percorrenza A/R : da 6 a 8 ore (in funzione soste fotografiche e pranzo)
Dislivello totale : 1200 m  relativi ; circa 800 m assoluti.
lunghezza percorso: circa 18 Km
Difficoltà : E/EE
Appuntamento: ore 8:00 -  Metro B  Rebibbia , davanti Bar “Antico Casello”
Per informazioni e prenotazione rivolgersi agli accompagnatori
AEV  Sammuri Fabio   329 3347487 - mail:  fsammuri@yahoo.it;
AV Landriani Rita        344 0471560 – mail:  m.landriani@yahoo.it
© Associazione Inforidea Idee In Movimento CF/PI 08396431002
Torna ai contenuti