Escursioni Novembre Inforidea - Escursioni Roma e Lazio

"Il mondo è un libro pieno di Idee in Movimento da vivere con curiosità e passione!"
Associazione Inforidea
Vai ai contenuti

Escursioni Novembre Inforidea

Novembre 2020

(in continuo aggiornamento!)


Domenica 1 Novembre 2020
ESCURSIONE
 FONDI DI JENNE ammirando il foliage tra boschi secolari.
Un piacevole itinerario ad anello con continui saliscendi nell’immensa faggeta del Parco Naturale dei Monti Simbruini che percorre l’altopiano Fondi di Jenne, ricco di inghiottitoi e doline, fino ad arrivare sulla radura di Campitelli. Si raggiunge la cresta del Colle della Columbretta (1502m), punto più alto  e panoramico dell’itinerario. Durante il percorso incontreremo il Pozzo della Neve, una delle rare grotte di tutto l’Appennino contenente ghiaccio perenne.
SVILUPPO PERCORSO: Ad anello
DIFFICOLTA’:  E
DISLIVELLO:   m 300
TEMPO DI PERCORRENZA: h 3:00
LUNGHEZZA: km 8
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE:  € 10
TESSERA FederTrek: obbligatoria: € 15
Appuntamento: ore 9:30 Livata, (davanti La taverna di Stuzzikò, Viale dei Boschi, 16)
Per info e prenotazioni:
AEV Sabina Bonini 349 2524145
Leggere attentamente la locandina

Domenica 1 Novembre 2020
ESCURSIONE
Grande Anello del Parco di Veio
Dodici chilometri densi di natura, storia, sorprese: è quel che ci aspetta in una escursione che abbiamo studiato in ogni dettaglio per permetterti di assaporare tutto il meglio del Parco di Veio.
Partiremo dall’ampio e comodo parcheggio del borgo dell’Isola Farnese: una piccola oasi a pochi chilometri da Roma che ti sembrerà idealmente lontanissima, per le atmosfere rilassate e dolci create dai sempreverdi ad alto fusto che incorniciano il Castello medievale (edificato dagli Orsini nel XIII secolo).
Passeremo per le cascate di Veio e dall’Antico Mulino, attraverso scorci che hanno saputo prestarsi come suggestive ambientazioni cinematografiche (Pinocchio di Comencini, ad esempio), e toccheremo quello che viene chiamato il “tunnel degli innamorati”.
Un secondo tunnel, ben più imponente, è quello scavato nel tufo e noto come Ponte del Sodo. Probabilmente ad opera degli Etruschi, o forse degli antichi Romani, era stato edificato con lo scopo di canalizzare le acque del fiume Cremera e come via di comunicazione. Noi, salvo imprevisti sul sentiero, riusciremo a ad ammirare la galleria (lunga oltre 70 metri) da entrambi gli ingressi.
L’alternarsi tra sentieri boschivi e verdissimi prati a perdita d’occhio ci accompagnerà lungo altri suggestivi punti di interesse, come le Necropoli Etrusche, la Tomba Campana, i Quattro Fontanili, il Ponte di Ferro sulla Valchetta. Un susseguirsi di suggestioni e avventure che saprà coinvolgerti e divertirti.
PROGRAMMA
SVILUPPO PERCORSO: ad anello
DIFFICOLTÀ: E
DISLIVELLO: 300 m
TEMPO DI PERCORRENZA: h 6:30
LUNGHEZZA: km 13,5
PUNTO DI RITROVO: DOMENICA 1° NOVEMBRE - Ore 9.30 in Via dell’Isola Farnese, 240, Isola Farnese (RM)
ACCOMPAGNATORI: AEV Gianni Carfagno
PER PRENOTAZIONI
Preferibilmente via WhatsApp, indicando nome e cognome dei partecipanti e l'eventuale disponibilità di posti auto:
AEV Gianni Carfagno 348 4300108

Domenica 01 Novembre
ESCURSIONE
Canale Monterano
Ci immergeremo nella riserva di canale monterano tra querce secolari seguiremo il corso del fiume mignone, ci faremo rapire dai vapori della solfatara e dallo scroscio della cascata di Diosilla... Per poi ammirare il fascino dell antica monterano tra rovine e storia... Ci ritaglieremo poi qualche minuto per eseguire esercizi di allungamento e strekking a fine escursione.
Appuntamento domenica 1 novembre ore 9:00 parcheggio cascata di Diosilla
Giro ad anello di circa 14 km con 250 metri di dislivello
Difficoltà E
Un trekking alla portata di tutti  veramente bello.
Info e prenotazioni
Aev Francesco Sarria
Tel 349 3676784
Numero max partecipanti  ammessi 20 persone
Cosa portare:Scarpe da trekking, Pranzo al Sacco, 1,5 litri di acqua, Capo impermeabile, Mascherina anticovid
Saranno adottate tutte le Misure espresse nell ultimo decreto in ottemperanza al protocollo  covid 19.

Domenica 01 Novembre
ESCURSIONE
Gole di Celano e Fonte Degli Innamorati
Raro esempio di canyon in italia
Un luogo altamente suggestivo dove ci si può addentrare a piedi  tra due pareti rocciose  che nel punto più alto raggingono circa 200 metri d'altezza e tre metri di  larghezza
Metà gradita a molti appassionati di montagna  italiani e stranieri. Le gole di celano senza dubbio è il canyon più noto e frequentato dell'appennino centrale.
Sono incassate tra il versante est dall aspra serra di celano, e quello occidentale del ripido monte etra, da una quota relativamente bassa 995 metri circa usciti dall'autostrada aielli celano si  intraprendente  la sr5 per seguire l'indicazione per celano poco prima di entrare nel paese, si nota un tabellone della regione abruzzo ché indica le Gole di Celano per raggiungere  il ristorante le foci Oltrepassarlo fino a raggiungere un grande parcheggio Dove si può parcheggiare l'auto, località da cui si parte Il sentiero è ben segnalato dai  cartelli in un primo tratto si  attraversa un boschetto che permette di arrivare ad una grande radura  il percorso continua  per una faggeta per circa un'ora   si è arrivati in un sentiero fatto di pietre, che in periodi di piena è il letto del torrente la foce.
Difficoltà tecniche
Casco obbligatorio
Difficoltà media
Tempo di percorrenza 4 ore
Sentiero numero 12
Segnaletica bianco rosso
Quota massima dislivello salita 229
Quota massima dislivello discesa 229
Quota massima metri  1029
AEV   Claudio Angelosante 3939306865

Domenica 01 Novembre
ESCURSIONE
Via dei Lupi: 14 tappa Val Canneto - Civitella Alfedena
APPUNTAMENTO: Roma, ore 6:45, partenza ore 7:00 con il PULLMAN
Partenza: davanti al Santuario della Madonna di Val Canneto.
- Percorso sulla 14° tappa della VL: dopo aver ammirato lo spettacolare laghetto dietro al Santuario di Val Canneto attraverseremo la Valle accompagnati dal suono armonioso di ruscelli e cascatelle e poi inizieremo la lunga salita fino a Forca Resuni (a 1950 mt), punto più alto di tutto il Cammino, e da lì, attraverso la Val di Rose, giungeremo a Civitella Alfedena, termine naturale della Via dei Lupi e della nostra Avventura.  Percorso impegnativo, richiede buona condizione fisica e un allenamento adeguato!!
INFORMAZIONI TECNICHE SUL PERCORSO
-Difficoltà: impegnativo di livello E ( escursionistico)
-Distanza da percorrere: 15,2 km
-Dislivello in salita: D+ 1276 mt concentrati nella prima parte del percorso per arrivare a Forca Resuni a 1950 mt
-Dislivello in discesa: D- 937 mt concentrati nella seconda parte del percorso per arrivare a Civitella Alfedena
-Tempo di percorrenza previsto: 7 ore circa (comprese soste)
Nel pomeriggio breve visita dell’Area Faunistica dietro il Centro del Lupo, dove è possibile osservare un piccolo branco di questo magnifico predatore.
Rientro: in pullman, previsto a Roma intorno alle 20.
PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI (entro 30 Ottobre):
AEV Alessia Cella  349.3116855  TEL E WHATSAPP (contatto principale)
AEV Marcello Filacchioni 347.8441394 TEL E WHATSAPP
COSA PORTARE: obbligatori gli scarponcini da Trekking, consigliato l'uso dei bastoncini da Trekking, abbigliamento a strati, pile, giacca/piumino, antipioggia, cappello, guanti, sciarpa, acqua e pranzo al sacco e dispositivi di prevenzione COVID come da regolamento allegato.
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: € 10
TRASPORTO IN PULLMANN: € 20 (rispettate norme di distanziamento anti-covid per tutti coloro che non sono congiunti).
(Pullman da confermare al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti, viceversa l'associazione restituirà la caparra versata: dopo aver contattato l’accompagnatore si dovrà versare la caparra di € 20 all'IBAN: IT65M0200805113000400739111 intestato ad "Inforidea - Idee In Movimento" con causale "Via dei Lupi 1 Novembre"
La gita è riservata ai soci FederTrek: possibilità di fare/rinnovare la tessera il giorno dell’escursione a €15 per adulti, €5 per minori; la tessera vale 365 giorni). Contributo associativo per chi deve fare/rinnovare la tessera è € 5 + 15 di tessera Federtrek .
Durante l'evento potrebbero essere effettuate fotografie e riprese video per scopi promozionali e di comunicazione.
Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l'equipaggiamento posseduto dai partecipanti alla camminata potranno optare per non accettarne la partecipazione all'attività. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli organizzatori per ragioni di sicurezza e di opportunità per il gruppo o in base alle disposizioni anti COVID.
In merito alle misure di sicurezza anti covid-19, ti invitiamo ad osservare le raccomandazioni di Federtrek: http://www.federtrek.org/?p=3836

Sabato 7 Novembre
Progetto Borgheggiando
Pietrasecca e la grotta del Cervo
Si partirà dal parcheggio della grotta del Cervo, dove lasceremo le nostre auto.
Da qui inizia il sentiero che porta all'ingresso della grotta.
Scoperta nel 1984 da una coppia di speleologi romani, vi si accede aprendo una piccola porta.
Inizialmente sembra di entrare in una piccola cantina ma improvvisamente la natura esplode con tutta la sua straordinaria bellezza con uno spettacolo di concrezioni di varia forma e struttura.
Visitata la grotta del Cervo proseguiremo verso il maestoso ingresso di un altra bellissima cavità naturale la " LA GROTTA DELL' OVITO" del quale visiteremo la parte iniziale.
La nostra esplorazione proseguirà per il sentiero che ci porterà alla scoperta dell'antico borgo di Pietrasecca e le sue famose falesie. A fine percorso, per chi vuole, prevista degustazione con prodotti locali presso area picnic attrezzata.
Costo degustazione euro 10 e prevede Scamorza con tartufo e prosciutto, Formaggi  del pastore locale, Bruschette vari tipi, Acqua di fonte e vino locale, Dolcetti secchi casarecci
INFORMAZIONI TECNICHE SUL PERCORSO
-Difficoltà facile di livello TE ( Turistico/ escursionistico)
-Distanza da percorrere circa 9 km
-Dislivello in salita circa 200
-Tempo di percorrenza previsto circa 4
INFORMAZIONI E CONSIGLI SU COSA PORTARE E COSA INDOSSARE
-Obbligatori gli scarponcini da Trekking
-Consigliato l'uso dei bastoncini da Trekking
-Portare con se almeno 1 lt di acqua
-Capo impermeabile da indossare all'occorrenza.
INFORMAZIONI SU ORARI E LUOGO APPUNTAMENTO
Appuntamento ore 09:30 direttamente al parcheggio della riserva naturale delle grotte di Pietrasecca.
Trasporto con auto proprie
INFORMAZIONI SU PRENOTAZIONI E CONTRIBUTI ASSOCIATIVI
Per partecipare all'escursione è necessario essere tesserati Federtrek, per chi deve farla o rinnovarla possibilità di farla il giorno dell'escursione.
La prenotazione si riterrà confermata solo dopo aver contattato telefonicamente l'accompagnatore AEV Luciano Bernabei cell. 366 1568849 anche mediante messaggio whatsapp.
Indicando nome, cognome, se si è tesserati ed eventualmente se date disponibilità di posti auto.
Biglietto ingresso grotta del Cervo euro 10
Contributo associativo euro 10
Contributo associativo per chi deve fare o rinnovare la tessera euro 5 + 15 di tessera Federtrek valida 365 giorni dal giorno di emissione

Domenica 8 Novembre
VISITA GUIDATA
A spasso con Mastro Titta il boia di Roma, e la Roma dei Papi
Un’insolita passeggiata con uno dei personaggi più tipici della Roma ottocentesca. Il boia più conosciuto e longevo nella sua attività di Roma, lui e le sue celebri esecuzioni vi riporteranno al tempo della Roma dominata dalla mano sanguinaria dei Papi. Percorrerete i luoghi più celebri dove venivano giustiziati i condannati partendo da Piazza del Popolo attraversando vie cariche di storie per arrivare a ponte Sant’Angelo e li vi racconteremo la storia del ponte e del Mausoleo.
ESCURSIONE: centro storico di Roma
DISLIVELLO: circa m. 20.  Durata: 3/4 ore LUNGHEZZA: 5 KM
DIFFICOLTA’: visita guidata. (TE)
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO: €10
ACCOMPAGNATORI: ATUV Cristina Mura
Appuntamento. Ore 10 (Davanti sagrato Chiesa di santa Maria del popolo Piazza del popolo vicino porta Flaminia)
Per info e prenotazioni: Cristina Mura cell. 3332734945 mura.cristina@gmail.com
Obbligatoria la tessera Federtrek in corso di validità

Domenica 08 Novembre
ESCURSIONE
CASTEL FUSANO….. e il mare d’autunno
Passeggiando nella natura e nella storia…..
Nella stupenda pineta di Castel Fusano, una bella escursione che ci permetterà di attraversare da un lato all’altro la pineta, e di camminare per un bel tratto sulla antica via Severiana….. e per finire, attraversato in breve il lungomare di ostia, potremo scendere in spiaggia, per rilassarci con una passeggiata sulla riva del mare, che in questo periodo, senza la confusione dell’estate è un ambiente bello e suggestivo…..
appuntamento ore 9,30 alla stazione Cristoforo Colombo della linea Roma – Lido, lunghezza circa 13 km, durata circa 5 ore
Per informazioni:
AEV Riccardo Virgili 3926875973, anche WhatsApp
AV Maurizio Loretucci 3802324217, anche WhatsApp,

Domenica 08 Novembre
ESCURSIONE
BORGHI E RISERVE A DUE PASSI DA ROMA
Quelli che andremo a scoprire sono luoghi tanto vicini a Roma quanto così poco conosciuti nei loro sentieri più suggestivi: la Riserva di Farfa, sito di una bellezza e di una ricchezza naturalistica rara, e Torrita Tiberina, borgo medievale che domina il Tevere e che affianca ad una straordinaria vista panoramica il fascino delle sue torri e delle sue chiese, (in una delle quali sono conservate tele del Pinturicchio).
L’escursione partirà dalla sede della Riserva per raggiungere - attraverso un percorso adatto a tutti ma non per questo poco impegnativo - la piccola cittadina arroccata sulla valle. Al ritorno seguiremo alcune varianti del sentiero per raggiungere le auto.
PROGRAMMA
Percorso: ad anello
Difficoltà: E
Dislivello: 300 m circa
Lunghezza: 15 km circa
Durata: 6 ore circa
PUNTO RITROVO
Ore 9.30 presso l’area di sosta della Riserva Naturale Nazzano Tevere-Farfa:
S.P. Tiberina km 28,100, località Meana, Nazzano (RM)
Rif. Google Maps: https://goo.gl/maps/TDmDJEAgq4BhtNXJ9
ACCOMPAGNATORI: AEV Gianni Carfagno
348 4300108
PER PRENOTAZIONI
Preferibilmente via WhatsApp, indicando nome e cognome dei partecipanti e l'eventuale disponibilità di posti auto:
In forza delle disposizioni anti COVID-19 non ci è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Tuttavia, al momento della prenotazione puoi indicarci se hai o non hai l'auto: ti metteremo in contatto con gli altri associati che offrono o chiedono un passaggio.
Link alla locandina: https://www.facebook.com/events/815249365957089

Domenica 8 Novembre
Progetto Parchi e Ville di Roma
Prima Tappa: Parco degli Acquedotti e Tor Fiscale tra archeologia, storia e miti
Camminando su questa antica e suggestiva pianura avremo l’opportunità di osservare e ri-scoprire la genialità ingegneristica e architettonica da cui sono nati i famosi acquedotti. E poi i casali, una tomba di età repubblicana, corsi d’acqua, ville antiche al cui interno sono avvenute vicende che ci hanno fatto divenire ciò che siamo. Partendo dall’estremità sud del parco avremo modo di calarci nei panni dei romani alla ricerca di sorgenti per soddisfare il crescente bisogno di acqua durante l’espansione della città. Ci incammineremo in quest’area pulsante di storia sfiorando l’antica via Latina e in un breve tratto la calpesteremo, come accadeva ben oltre 2000 anni fa.  
A Tor Fiscale, naturale proseguimento degli acquedotti verso Roma, nei pressi dello strategico “campo barbarico”, in una zona verde e comoda, potremo consumare il nostro pranzo al sacco.
Al ritorno seguiremo in parte i nostri passi per poi inoltrarci nell’altro versante del Parco degli Acquedotti continuando nella scoperta delle Antiche Orme.
DIFFICOLTA’: T
DISLIVELLO: irrilevante
TEMPO: intera giornata
LUNGHEZZA: circa 11 Km
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: € 10 –. TESSERA FederTrek obbligatoria: € 15 – minori € 5.
COSA PORTARE: almeno 1 litro d’acqua a testa, pranzo al sacco, consigliati i bastoncini da trekking.
ABBIGLIAMENTO: scarpe da trekking, abbigliamento comodo e una giacca antivento/antipioggia.
APPUNTAMENTO: direttamente sul posto ore 09.30 Via delle Capanelle,142 davanti al ristorante il Paradiso Terrestre. google maps
Precauzioni da COVID-19
Linea guida da tenere durante le escursioni:
TESSERATI: http://www.federtrek.org/?p=3836  con il titolo: COVID-19 – TESSERATI – Indicazioni per lo svolgimento delle escursioni in sicurezza.INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: Telefono, WhatsApp, Email
ATUV Vinicio La Pietra   3457345608   vinicio.lapietra@gmail.com (Inforidea)
ATUV Lorena Campagna 3358350827   lorenacampagna67@gmail.com (GEP)

Domenica 08 Novembre
ESCURSIONE
ANELLO D'AUTUNNO AI PIANI DI PEZZA
Incantevole giro ad anello tra i colori dell'autunno ai Piani di Pezza.
Punto di partenza e arrivo il rifugio del Lupo a quota 1.468 mt.
Da qui parte la nostra esplorazione che ci porterà prima alla scoperta della valle del Ceraso per poi proseguire verso il Vado del Ceraso per scoprire un improvviso e spettacolare affaccio sulle valli sottostanti.
Da qui inizia un piccolo e poco battuto sentiero che salirà di quota fino a 1675 mt e che chiuderà questo bellissimo anello d'autunno riportandoci al rifugio del Lupo dove, per chi vuole troveremo ad attenderci un buon pasto caldo ( a breve daremo maggiori informazioni sul menù e costo).
INFORMAZIONI DI BASE
Per info e prenotazioni contattare
AEV Luciano Bernabei 3661568849
La partecipazione all'escursione è confermata solo dopo un contatto telefonico con l'accompagnatore anche con messaggio whatsapp
Luogo e ora appuntamento: Rocca di Mezzo (AQ) piazza del municipio ore 09:00
Difficoltà: E (escursionistico)
Somma dei dislivelli in salita 450 mt
Lunghezza percorso circa 12 km
Durata escursione circa 6/7 ore comprese soste e pausa pranzo
Altre informazioni verranno date privatamente ai singoli partecipanti.
ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURE RICHIESTE E CONSIGLIATE
-Scarponcini da Trekking obbligatori
-Zaino adatto al trasporto del necessario alla giornata
-Acqua almeno 2 Lt
-Abbigliamento a strati adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna o in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga di aver bisogno.
-Necessario un capo impermeabile da indossare all'occorrenza come strato più esterno protettivo.
-Consigliato l'uso dei bastoncini
-Si consiglia di portare con se scarpe comode di ricambio da lasciare in auto.
-Trasporto con auto propria.
Al momento della prenotazione vi chiederò se disponibili posti auto, in modo da utilizzare il minor numero di auto possibile.
Contributo associativo di partecipazione euro 10 con tessera Federtrek da esibire alla partenza.
Per chi deve fare o rinnovare la tessera euro 15 di tessaremento+ euro 5 contributo associativo.
In merito alle misure di sicurezza anti covid-19, ti invitiamo ad osservare le raccomandazioni di Federtrek
http://www.federtrek.org/?p=3836

Domenica 8 Novembre
COACH TREKKING
Percorsi alla scoperta della nostra vera natura e di quella dei luoghi per vivere una nuova libertà
Il Mare d'Autunno Passoscuro e le sue dune tra natura, storia ed arte
Questo ciclo di escursioni denominato “COACH TREKKING: Percorsi alla scoperta della nostra vera natura e di quella dei luoghi per vivere una nuova libertà” inizia con un appuntamento emozionante che si intitola “il mare in autunno” in collaborazione con l’associazione Insieme per il Mare e che pone al centro di questa emozionante esperienza l’ambiente del mare così diverso e selvaggio fuori stagione. In questo contesto cercheremo di scoprire la nostra vera natura insieme a quella dei luoghi sullo sfondo di uno scenario vasto e senza confini come quello del mare.
Infatti questa escursione prende spunto dal desiderio di promuovere e vivere l’esperienza di un’esplorazione autentica e di un racconto sulla natura e sulla bellezza del mare
come universo unico che, lontano dai rumori e dalla folla della stagione estiva, non conosciamo o che abbiamo dimenticato. Ma proprio in questi periodi meno frequentati da
turisti e vacanzieri, il mare ci regala scenari differenti, una diversa prospettiva mentre i colori e le luci della costa sono limpidi e particolari con la flora e la fauna marina finalmente libere e solitarie che trasmettono sensazioni nuove aprendo la mente a sconosciuti percorsi di pace e serenità interiore.
Appuntamento: Domenica 8 novembre 2020
ore 09:00: Passoscuro (RM) Piazza Salvo D’Acquisto
ore 09:30: Partenza
Difficoltà Dislivello Lunghezza totale percorso T facile adatto a tutti Irrilevante Km 8,800
Dettagli percorso
1. Da Piazza Salvo d’Acquisto a Passoscuro a Torre Perla di Palidoro: km 0,650 su strade
asfaltate o urbane + km 2,300 su spiaggia e sentieri dunali.
2. Da Torre Perla di Palidoro a Oasi delle Dune di Passoscuro: km 1,500 su spiaggia e
sentieri dunali
3. Da Oasi Dune di Passoscuro a Foce del Rio Tre Denari: km 1,300 strade bianche + km
0,900 su strade asfaltate e urbane + km 1,00 su spiaggia
4. Da Foce del Rio Palidoro a Piazza Salvo d’Acquisto km 1,200 su strade asfaltate urbane
Tempo di percorrenza
circa 5 / 6 ore
Soste
Ø Torre di Palidoro
Ø Oasi Dune di Passoscuro
Ø Spiaggia della Dolce Vita (pranzo al sacco)
NOTA IMPORTANTE:
È consigliato vestirsi a strati con abbigliamento comodo con indumenti traspiranti ed antivento/antipioggia e con scarpe da trekking. Portare il pranzo al sacco e una borraccia
d’acqua.
In caso di guado del fiume (solo in condizioni di bassa marea) è consigliato portarsi un eventuale cambio di calze con un paio di buste di plastica che alla fine dell’escursione saranno
cestinate in appositi contenitori per il riciclo (meglio quelle un po’ più spesse e grandi per rifiuti in modo da proteggere interamente le scarpe e le caviglie).
Si suggerisce agli appassionati di birdwatching di portare il binocolo.
Per informazioni e prenotazioni
AV Roberto Picca Tel. 335 7388202

Sabato 14 Novembre
ESCURSIONE
GRANDE AVVENTURA SUL RIO MAGGIORE
Non è necessario essere alpinisti, ma per partecipare a questa escursione è bene possedere buone doti di equilibrio, un pizzico di coraggio ed un po’ di esperienza: attraverseremo guadi attrezzati (possibilmente senza bagnarci), passeremo su ponticelli improvvisati, affronteremo passaggi assicurati con corde.
Lo faremo con spirito di avventura, in totale immersione nella natura, alla ricerca di straordinari monumenti falisci. Partendo dalla panoramica Civita Castellana, di fronte alla quale si staglia solitario il Monte Soratte, punteremo la bussola verso necropoli nascoste per migliaia di anni dalla rigorosa vegetazione.
Costeggiando il Rio Maggiore, un corso d’acqua lento e specchiato, raggiungeremo poi Falerii Novi e ammireremo (dall’esterno) l’Abbazia di Santa Maria in Falleri con le sue cinque imponenti absidi. Per tornare alle auto percorreremo la Via Amerina, il cui basolato si conserva ancora in molti punti sorprendentemente intatto.
Al termine dell’escursione chi vorrà potrà fermarsi con gli accompagnatori a bere una bevanda ristoratrice nel borgo della trimillenaria Civita Castellana. Il tutto nel più rigoroso rispetto delle disposizioni sanitarie in vigore.
CARATTERISTICHE ESCURSIONE
Percorso: parzialmente ad anello
Difficoltà: E
Dislivello: 200 m circa
Lunghezza: 15 km circa
Durata: 6 ore circa
PUNTO RITROVO
Ore 9.30 in Via della Chiusa 15, Civita Castellana (non è presente un bar nelle immediate vicinanze)
Rif. Google Maps: https://goo.gl/maps/4K9nLHokuSjNHdXNA
PER PRENOTAZIONI
Compilare il seguente modulo di iscrizione (richiede meno di un minuto):
https://forms.gle/cjpJG13oYSmhFLc88
In alternativa via WhatsApp, indicando nome e cognome dei partecipanti e l'eventuale disponibilità di posti auto:
3484300108
In forza delle disposizioni anti COVID-19 non ci è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Tuttavia, al momento della prenotazione puoi indicarci se hai o non hai l'auto: ti metteremo in contatto con gli altri associati che offrono o chiedono un passaggio.
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: € 10
TESSERA FederTrek (durata 365 gg) obbligatoria: € 10 (in promozione anziché €15) sottoscrivendo il seguente modulo in fase di iscrizione all’evento (richiede meno di un minuto):
https://forms.gle/cjpJG13oYSmhFLc88
ACCOMPAGNANO
AEV Gianni Carfagno 348 4300108
AAEV Rocco Bruno 335 840 8942
AAEV Andrea Carfagno
AAEV ATUV Vinicio La Pietra
AAEV Caterina Padulo
EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO
Zaino 20/30l, scarponi da trekking, giacca antivento/antipioggia, abbigliamento adeguato alla stagione, un paio di calzini di ricambio (non ci si dovrebbe bagnare i piedi, ma può accadere).
EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO
Guanti per maneggiare in sicurezza le corde; bastoncini da trekking vivamente consigliati (alcuni tratti del sentiero sono particolarmente scivolosi), occhiali da sole, un ricambio d’abbigliamento da lasciare in auto, crema solare.
ALIMENTAZIONE
Acqua (almeno 1,5l), pranzo al sacco, snack. Nel punto di incontro iniziale NON è presente un bar.

Domenica 15 Novembre
VISITA GUIDATA
Parco Appia Antica Area Acquedotti:Un viaggio nella storia Antica
Parco Appia Antica Area Acquedotti:Un viaggio nella storia Antica
Un viaggio nella storia Antica: un percorso nell'antica Roma nello scenario del bellissimo Parco degli Acquedotti tra storie di intrighi, personaggi imperiali e ville scenografiche.  
Visita guidata facile, max 3 Km nessun dislivello adatta a tutti. Durata 3 ore
Orario: ore 10,00
Luogo partenza: Punto Informativo Area Acquedotti Via Lemonia, altezza area giochi
Luogo arrivo: lo stesso
Contributo 5 euro carta amici del Parco
Referente Cristina Mura 3332734945

Domenica 15 Novembre
TREKKINCITTA'
ROMA MODERNA La Terza Roma. Urbanistica, architettura, utopie
Non solo trasformazioni, ma “una capitale degna della sua storia da proiettare nel mondo”. Questa, in sintesi, l’idea di fondo alla base della grande trasformazione urbanistica che animò Roma tra le due guerre: raccogliere l’eredità monumentale dell’antica Roma e della grande stagione dei papi urbanisti del Rinascimento e del Barocco. A queste ragioni di rinnovamento e di propaganda, a fronte di importanti realizzazioni, vengono però sacrificati interi pezzi di storia della città con le sue vicende umane in una irrisolta e sempre attuale domanda: distruggere, conservare, modificare?
Appuntamento ore 9:15 all’obelisco del Foro italico. Partenza ore 9.30. Percorso in ca. 10 tappe con arrivo alla Piramide. Pranzo al sacco.
Contributo associativo di partecipazione euro 10,00 con tessera FederTrek “Ordinaria” o “Cultura.
Numero max 20 partecipanti.
Prenotazione
ATUV Stefano Baldassarre 348 3072144
stefano.baldassarre.art@gmail.com

Domenica 15 Novembre
ESCURSIONE
Anello monte di cambio 2081 m. (Monte Terminillo)
Inforidea, non si ferma ma vi invita, in sicurezza, ad uscire e muoversi. Per questo, viste le nuove restrizioni regionali abbiamo deciso di modificare la meta TUTTA NEL LAZIO.
Andremo nel gruppo del Terminillo , su una delle cime meno frequentate ma altrettanto remunerative Il Monte di Cambio. Sarà un percorso ad anello su due dei versanti più panoramici che ci permetterà di osservare dall’alto caratteristici borghi reatini (Leonessa, Posta, Albaneto) ed incassate e selvagge vallate (Valle Scura). Il tutto contornato dagli affascinati colori che questo autunno ancora ci regala
Appuntamento:    ore 8:45    -       Rifugio Angelo Sebastiani                     L’escursione si effettuerà con auto private
(contattare gli organizzatori in caso di offerta passaggi)
Quota: € 10,00 - Tessera Federtrek obbligatoria - validità un anno dalla data di emissione
CHI FOSSE SPROVVISTO DI TESSERA
Quota: € 20,00  ( € 5 costo ridotto escursione + € 15  tessera)
contattare gli organizzatori entro venerdì 13 novembre
Cosa portare:Dispositivi di protezione individuale secondo le indicazioni Federtrek “TESSERATO “ (www.federtrek.org). Abbigliamento a strati, giacca a vento, pile,  scarponi da trekking, berretto,guanti, borraccia, pranzo al sacco, bastoncini, lampada frontale o torcia.
Accompagnano:
AEV  Luigi De Gennaro 338 158 3703   luigi.degennaro@gmail.com
 AEV  Alessandro Maria Ponti 349 185 3779  aleponti2@gmail.com
N.B.: Gli Accompagnatori si riservano la facoltà di modificare l’itinerario segnalato laddove le condizioni meteo o qualsiasi altra causa lo rendessero necessario.
ATTENZIONE:
TUTTI I PARTECIPANTI SONO TENUTI A SEGUIRE LE INDICAZIONI FEDERTREK “TESSERATO” (www.federtrek.org) PER IL CONTENIMENTO DELL’EMERGENZA COVID-19
IN CASO DI MANCATO RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO DI PARTECIPANTI L’ESCURSIONE SARÀ RIPROPOSTA DOMENICA 22 NOVEMBRE CON LE STESSE MODALITÀ

Domenica 15 Novembre
ESCURSIONE
Cascate Ville e Sugherete - Tivoli
Immagina una montagna dalla vegetazione rigogliosa che domina una delle città più affascinanti d’Italia. Sei nella Riserva di Monte Catillo, nella quale Tivoli e la sua ricchezza storica e architettonica si incorniciano. È qui che seguiremo un percorso di rara bellezza naturalistica, che ci porterà in un luogo dalla suggestione unica.
È la Sughereta di Sirividola, un bosco di sughere nel quale i raggi di sole disegnano geometrie sorprendenti ed i suoni della natura si fanno ovattati, dolci. Merito forse della corteccia degli alberi, capace di attenuare qualunque rumore (il sughero ha eccellenti doti di fonoassorbenza).
Il sentiero ad anello, che avrà come punto di partenza la stazione ferroviaria di Tivoli (raggiungibile in treno o in auto), si snoderà prima lungo il panoramico Monte Catillo. Poi ci porterà per le strade del borgo antico della città, alla scoperta dei suoi monumenti e dei suoi angoli più suggestivi.
Novità! Anche per sentirci comunque vicini nonostante il distanziamento richiesto per motivi sanitari, ma soprattutto per poter conoscere a fondo le caratteristiche dei luoghi che percorreremo, verranno forniti auricolari wireless preventivamente sanificati; gli accompagnatori comunicheranno con gli escursionisti tramite apposite trasmittenti.
CARATTERISTICHE ESCURSIONE
Percorso: ad anello
Difficoltà: E
Dislivello: 450 m circa
Lunghezza: 12 km ca + 3 km ca in città
Durata: 7 ore circa
SONO PRESENTI BREVI TRATTI MODERATAMENTE ESPOSTI
Sconsigliamo la partecipazione a chi soffra di vertigini.
PUNTO RITROVO
Ore 10.00 nel parcheggio della Stazione Ferroviaria di Tivoli - Via Sant'Agnese - (potrebbe non essere presente un bar aperto nelle immediate vicinanze)
Rif. Google Maps: https://goo.gl/maps/WzFCrXxaYg992wEJ6
La stazione ferroviaria può essere comodamente raggiunta in treno, in circa 50 minuti, da Roma Termini.
Ecco gli orari per domenica:
Andata - Ore 9.03 (arrivo alle ore 9.50) Roma Termini
Ritorno – Ore 15.32 / 17.50 – Con destinazione Roma Termini (successivamente sono disponibili anche corse per Tiburtina).
PER PRENOTAZIONI
Preferibilmente via WhatsApp, indicando nome e cognome dei partecipanti e l'eventuale disponibilità di posti auto:
345 7345608
In forza delle disposizioni anti COVID-19 non ci è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Tuttavia, al momento della prenotazione puoi indicarci se hai o non hai l'auto: ti metteremo in contatto con gli altri associati che offrono o chiedono un passaggio.
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: € 12 comprensivi di € 2 di noleggio da terzi di auricolari wireless.
TESSERA FederTrek (durata 365 gg) obbligatoria: € 15 (10 € per chi la sottoscrive la mattina stessa dell’escursione, per la prima volta).
ACCOMPAGNANO
AAEV ATUV Vinicio La Pietra 345 7345608
AEV Gianni Carfagno 348 4300108
AAEV Andrea Carfagno
EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO
Zaino 20/30l, scarponi da trekking, giacca antivento/antipioggia, abbigliamento adeguato alla stagione.
EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO
Bastoncini da trekking vivamente consigliati, occhiali da sole, un ricambio d’abbigliamento da lasciare in auto, crema solare.
ALIMENTAZIONE
Acqua (almeno 1,5l), pranzo al sacco, snack. Nelle immediate vicinanze del punto di incontro potrebbe NON essere presente un bar aperto.

Domenica 22 Novembre
TREKKINCITTA'
Grande Giro del Parco di Monte Mario
I cambiamenti climatici
Continuiamo a raccontare Roma non solo nella sua storia umana ma questa volta soprattutto nella sua storia geologica e Biologica. Vedremo la natura dei cambiamenti climatici in relazione alla geodinamica dell'area, come si sono alternate "ere" glaciali ad "ere" interglaciali, ossia calde. Il lento adattamento degli ecosistemi, le faune terrestri e marine che hanno interessato il nostro territorio. Insomma non solo trekking con i piedi sulla terra ma anche con la testa nel tempo! Da via Gomenizza saliremo fino all'Osservatorio per seguire il sentiero CAI fino nei pressi del Don Orione dove vedremo una biosfera unica per il centro di roma.
Il territorio della Riserva Naturale Monte Mario con i suoi 139 metri d’altezza è il rilievo più imponente del sistema dei colli denominati Monti della Farnesina e rappresenta per le sue caratteristiche ambientali un vero mosaico di diversità biologica ormai raro a Roma.
Già in epoca romana il colle ospitava le ville residenziali di poeti e nobili ed era attraversato dagli eserciti di ritorno dalle campagne militari lungo la via Trionfale percorsa in seguito i pellegrini che si recavano a Roma, divenendo l’ultimo tratto della via Francigena, il tracciato medievale cha da Canterbury giungeva a S.Pietro e ancora più a sud, a Gerusalemme. Dell’area fanno parte ville storiche tra cui Villa Mazzanti, sede di RomaNatura, e Villa Mellini, sede del celebre Osservatorio Astronomico.
Cosa portare: scarponcini da trekking con suola antiscivolo; volendo bastoncini telescopici acqua a sufficienza; pranzo al sacco!!
Riservato ai soci Federtrek
Appuntamento: Via Gomenizza 81 ore 09.30
Difficoltà: T/E  (turistico)
Dislivelllo 250 metri
Lunghezza  km 12 circa
ATUV Geologo Mario De Luca  per prenotare  inviare messaggio al cell 339 3385661  anche via wathsapp
ATUV Biologo Riccardo Virgili:  cell 392 6875973
Contributo 10  euro- bambini esonerati
Occorre avere la Tessera Federtrek
Occorre seguire le linee guida per il Covid19 da leggere
http://www.federtrek.org/?p=3836

Domenica 22 Novembre
ESCURSIONE
 Il Pratone di Monte Gennaro – Alla ricerca degli alberi incantati
Uno dei posti più suggestivi nelle immediate vicinanze di Roma all’interno del Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili. Da San Polo dei Cavalieri seguendo un sentiero molto ombreggiato, si raggiunge il Pratone dove andremo alla ricerca di questi meravigliosi alberi incantati dalle forme più strane in un ambiente ricco di animali al pascolo. Il percorso è costituito da leggeri saliscendi ma su un terreno molto sassoso in un bosco i cui alberi secolari sembrano avvolgerci con i loro rigogliosi rami. Vista la stagione autunnale sarà possibile ammirare il foliage, il cambiamento del colore delle foglie degli alberi che da verdi diventano gialle, poi arancioni, rosse e infine marroni.
SVILUPPO PERCORSO: A/R
DIFFICOLTA’:  E
DISLIVELLO:   m 300
TEMPO DI PERCORRENZA: h 4:00
LUNGHEZZA: km 10
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE:  € 10
TESSERA FederTrek: obbligatoria: € 15
APPUNTAMENTO: h 8:30 a San Polo dei Cavalieri, Piazza Marconi (possibilità di parcheggiare a Largo Sandro Pertini) poi con le macchine tutti insieme ci spostiamo a Montagna Spaccata)
PER INFO E PRENOTAZIONI:
AEV Sabina Bonini 349 2524145
Leggere attentamente la Locandina

Domenica 22 Novembre
ESCURSIONE
IL GRANDE ANELLO DELLE CASCATE DI RIOSCURO
Si parte dall'antico borgo medioevale di Cineto Romano, dove troveremo ad attenderci il sentiero del "cammino naturale dei parchi" che ci porterà alla scoperta delle cascate del torrente Rioscuro per poi condurci al borgo di Riofreddo, dove tenteremo di farci aprire le porte dell'antico Oratorio della Santissima Annunziata e ammirare i preziosi e bellissimi affreschi risalenti ai primi anni del XIV secolo.
Visitato l'antico borgo lasceremo il cammino naturale dei parchi per completare il nostro grande giro ad anello seguendo antiche mulattiere e sentieri poco battuti ma ben curati dal bestiame locale durante il pascolo.
Arrivati nuovamente a Cineto Romano, (arrivo previsto intorno alle ore 15) per chi vorrà, troveremo ad attenderci un meritato bel piatto fumante di "sagne al farro"( tipico piatto del borgo).
Degustazione che si terrà all'aperto e del quale a breve vi daremo maggiori informazioni.
DATI TECNICI PERCORSO
-livello di difficoltà E (escursionistico)
-distanza da percorrere 15 km
-tipologia percorso: ad anello
-somma dei tratti in salita circa 600 mt
Leggendo bene i dati tecnici risulta chiaro che per affrontare questo genere di percorso escursionistico si richiede una buona condizione fisica e un allenamento adeguato.
INFORMAZIONI SU ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURE
-Scarpe da Trekking obbligatorie (chi si presenta senza non potrà partecipare all'escursione)
-Almeno 1Lt di acqua
-Consigliato l'uso dei bastoncini
-Consigliato abbigliamento a strati con capi traspiranti
-Portare con se un capo impermeabile da indossare all'occorrenza.
INFORMAZIONI SU ORARI E LUOGHI
- Appuntamento ore 09:00 direttamente a Cineto Romano in piazza S. Giovanni
INFORMAZIONI SU COSTI E CONTRIBUTI ASSOCIATIVI.
Per partecipare all'escursione è obbligatorio essere tesserati Federtrek.
Contributo associativo per i già tesserati euro 10
Contributo associativo per chi deve fare o rinnovare la  tessera euro 5 + 15 di tessera (totale euro 20)
INFORMAZIONI PER PRENOTARSI
La partecipazione all' escursione si intende confermata solo dopo aver contatto gli
AEV Luciano Bernabei Cell. 366 15 68 849 anche via whatsapp

Domenica 22 Novembre
ESCURSIONE
Anello tra boschi e pianori dei SIMBRUINI
Continuano le escursioni Inforidea TUTTE NEL LAZIO per non fermarsi ma muoversi in sicurezza
Magnifico anello tra boschi e pianori nel parco dei Simbruini. Una meta vicino Roma dove ancora resiste l’autunno con i suoi magici colori Dal paese di Cervara di Roma, per sentieri immersi nei boschi ed attraverso ampi pianori andremo alla scoperta di una angolo dei Simbruini poco frequentati.
Difficoltà: E     Durata: 5/6 ore (soste escluse)  Lunghezza: 18 km.     Dislivello: 650 m.
Appuntamenti:
ore 8:45 puntuali – tabella Parco accesso località Prataglia (2 km oltre Cervara di Roma lungo la strada che porta a Campaegli)
L’escursione si effettuerà con auto private (contattare l’organizzatore in caso di offerta passaggi)
Cosa portare:Dispositivi di protezione individuale secondo le indicazioni Federtrek “TESSERATO “ (www.federtrek.org). Abbigliamento a strati, giacca a vento, pile, scarponi da trekking, berretto,guanti, borraccia, pranzo al sacco, bastoncini, lampada frontale o torcia.
Accompagna: AEV Luigi De Gennaro.338 158 3703 luigi.degennaro@gmail.com
N.B.: L’accompagnatore si riserva la facoltà di modificare l’itinerario segnalato laddove le condizioni meteo o qualsiasi altra causa lo rendessero necessario.
Quota: € 10,00 - Tessera Federtrek obbligatoria - validità un anno dalla data di emissione
CHI FOSSE SPROVVISTO DI TESSERA
Quota: € 20,00  ( € 5 costo ridotto escursione + € 15  tessera) contattare l’organizzatore entro il venerdì precedente l’escursione
ATTENZIONE
TUTTI I PARTECIPANTI SONO TENUTI A SEGUIRE LE INDICAZIONI FEDERTREK “TESSERATO” (www.federtrek.org) PER IL CONTENIMENTO DELL’EMERGENZA COVID-19
IN CASO DI MANCATO RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO DI PARTECIPANTI L’ESCURSIONE SARÀ RIPROPOSTA DOMENICA 29 NOVEMBRE CON LE STESSE MODALITÀ

Domenica 22 Novembre
ESCURSIONE
AVVENTURA E BELLEZZA SUL LAGO DI NEMI
👉 Anche per questa escursione non è necessario essere alpinisti, ma per partecipare è necessario possedere buone doti di equilibrio, esperienza ed un pizzico di coraggio: attraverseremo diversi passaggi assicurati con corde e percorreremo sentieri stretti ed esposti, non adatti a chi soffre di vertigini.
👉 Lungo la prima parte dell’anello, partendo da Genzano cammineremo tra i boschi di querce e castagni che circondano il lago di Nemi (dal latino “nemus”, boschi) lungo un sentiero semplice, particolarmente bello per la ricchezza della vegetazione che in questo periodo si veste dei colori dell’autunno. Dopo aver incrociato Fontan Tempesta, antico fontanile protagonista di miti e leggende, punteremo la bussola verso la deliziosa Nemi, che visiteremo e dove ci fermeremo per la sosta.
Chi vorrà potrà acquistare e gustare prodotti locali: il borgo è notissimo per le sue gustose fragole, ma la sua norcineria non è da meno (in particolare la “porchetta”).
👉 Fatta incetta di foto memorabili agli straordinari panorami che si godono dai suoi belvedere, lasceremo “Nemus” per affrontare l’adrenalinico tratto che ci riporterà alle auto: nel “Sentiero degli Acquedotti”, anch’esso immerso nella vegetazione e ricco di felci e ciclamini autunnali, passaggi stretti e bassi in cunicoli di roccia si alterneranno a scorci mozzafiato e a tratti attrezzati con corde di sostegno.
Al termine chi vorrà potrà fermarsi con gli accompagnatori per bere insieme una bevanda ristoratrice e condividere le emozioni della giornata.
👉 CARATTERISTICHE ESCURSIONE
Percorso: ad anello
Difficoltà: E/EE
Dislivello: 380 m circa
Lunghezza: 12 km circa
Durata: 6 ore circa
SONO PRESENTI PUNTI ESPOSTI
Il percorso richiede esperienza ed è fortemente sconsigliato a chi soffra di vertigini.
👉 PUNTO RITROVO
Ore 9.30 Via Lega Latina 34 angolo Via Delle Piagge, Genzano di Roma (non è presente un bar nelle immediate vicinanze)
Rif. Google Maps: https://goo.gl/maps/j3Fevxtf1Erp7fGQ8
👉 PER PRENOTAZIONI
Preferibilmente via WhatsApp, indicando nome e cognome dei partecipant:
3484300108
3407305819
In forza delle disposizioni anti COVID-19 non ci è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Tuttavia, al momento della prenotazione puoi indicarci se hai o non hai l'auto: ti metteremo in contatto con gli altri associati che offrono o chiedono un passaggio.
👉 CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: € 10
👉 TESSERA FederTrek (durata 365 gg) obbligatoria, € 15 - € 10 se sottoscritta per la prima volta.
👉 ACCOMPAGNANO
AEV Gianni Carfagno 348 4300108
AAEV Livio Pelella 3407305819
👉 EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO
Zaino 20/30l, **scarponi da trekking** preferibilmente alti alla caviglia e con suola integra, giacca antivento/antipioggia, abbigliamento “a strati” adeguato alla stagione.
Più info: https://www.facebook.com/events/658543034827508

Sabato 28 Novembre
VISITA GUIDATA
Le Fontanelle di Roma
Un insolito itinerario alla scoperta delle fontane e fontanelle che arricchiscono e abbelliscono il patrimonio artistico di questa città.
Poco conosciute alcune di loro e altre invece conosciute in tutto il mondo per le loro scenografie, fanno di Roma una simpatica e scenografica caratteristica del suo contesto urbano. Andremo in giro per la città e racconteremo la loro storia e curiosità!
ESCURSIONE: centro storico di Roma
DISLIVELLO: circa m. 20.  Durata: 3/4 ore LUNGHEZZA: 5 KM
DIFFICOLTA’: visita guidata. (T)
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO: €10
ACCOMPAGNATORI: ATUV Cristina Mura
Appuntamento. Ore 10.00 (piazza dell’Oro davanti alla Facciata della Chiesa di San Giovanni dei Fiorentini)
Per info e prenotazioni: Cristina Mura cell. 3332734945 mura.cristina@gmail.com

Domenica 29 Novembre
VISITA GUIDATA
Parco Appia Antica: Area Acquedotti: Alla scoperta del Cinema agli Acquedotti.
Ciak si gira! Una visita guidata sui luoghi del parco che hanno fatto da sfondo e da scenografia a diversi Film della Cinematografia mondiale! Racconteremo la storia e le curiosità dei suoi personaggi.
Orario: ore 10,00
Luogo partenza: Punto Informativo Area Acquedotti Via Lemonia, altezza area giochi
Luogo arrivo: lo stesso
Contributo 5 euro carta amici del Parco
Referente Cristina Mura 3332734945

Domenica 29 Novembre
TREKKINCITTA'
MA TI CONOSCO ROMA? La via Nomentana. Ma quante storie!
Dal pleistocene all’antica Roma, dalle guerre gotiche ai papi e ai cardinali fino all’espansione della capitale come la conosciamo noi. E poi ancora ponti, ruderi, villini liberty e ville principesche; re e mancate regine, donne straordinarie. In questa lunga passeggiata però non seguiremo semplicemente il rettifilo della via Nomentana che da Porta Pia corre dritta fino ai confini della città. Le gireremo invece intorno, seguendo la narrazione delle sue mille sconosciute storie e che generosamente ci offrirà sul nostro cammino.
Appuntamento ore 9:15 uscita Metro B Castro Pretorio lato Biblioteca - Partenza ore 9:30. Percorso in 10 tappe. Intera giornata con arrivo in piazza Sempione. Pranzo al sacco.
Contributo associativo di partecipazione euro 10,00 con tessera FederTrek “Ordinaria” o “Cultura.
Numero max 20 partecipanti.
Prenotazione
ATUV Stefano Baldassarre 348 3072144
stefano.baldassarre.art@gmail.com

Domenica 29 Novembre
TREKKINCITTA'
Il Tibur Delle Acque: Tivoli
Tibur delle acque impetuose, Tibur delle ville suntuose, Tibur dei templi, delle chiese, Tibur delle cartiere crollate, del rifugio di Garibaldi, della marcia su Roma.
Immagina una città dalla storia millenaria, immagina un territorio baciato dagli dei nelle cui viscere sgorga l’acqua che ha fatto grande Roma, un crocevia di popolazioni italiche dove gli imperatori romani hanno disposto le loro dimore più fastose. E poi il susseguirsi di storia, arte e genti attraverso tutte le epoche fino ai nostri giorni, quando l’attuale sindaco progetta un palazzo della musica recuperando lo spazio delle cartiere abbandonate.
Tutto questo e altro è Tivoli: e il simpatico fotografo Luciano Capasso ci racconterà la sua terra attraverso aneddoti ed esperienze sue e dei suoi concittadini.
Per coloro che lo desiderano sarà possibile pranzare nell’Antica trattoria del Falcone in una sala riservata predisposta per le misure ANTICOVID con il seguente menù fisso:
primo piatto: rigatoni all’amatriciana o polenta con spuntature e salsiccia
secondo: saltimbocca alla romana o arrosto misto di carne
contorno: patate al forno o insalata
acqua e vino
al prezzo di 20 euro
DIFFICOLTA’: T
DISLIVELLO: irrilevante
TEMPO: intera mattinata + pranzo
LUNGHEZZA: circa 7 Km
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: € 10 –. TESSERA FederTrek obbligatoria: € 15 – minori € 5.
APPUNTAMENTO: Stazione Ferroviaria di Tivoli
Precauzioni da COVID-19
Per far fronte ai rischi da infezione vi chiediamo di prendere tempo per un’attenta lettura delle disposizioni Federtrek a cui INFORIDEA si attiene.
Linea guida da tenere durante le escursioni:
TESSERATI : http://www.federtrek.org/?p=3836 con il titolo: COVID-19 – TESSERATI – Indicazioni per lo svolgimento delle escursioni in sicurezza.
N.B.: La gita sociale è riservata esclusivamente ai tesserati FederTrek, in regola con il tesseramento. Si ricorda inoltre ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni di sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni. In caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate. I soci sono tenuti ad essere preparati fisicamente e tecnicamente, nonché di essere equipaggiati con abbigliamento e attrezzature adeguate alle esigenze dell’escursione programmata.
E’ obbligo dei soci conoscere, leggendo attentamente, il REGOLAMENTO per i SOCI partecipanti alle attività di INFORIDEA presente nel sito, alla voce INFORIDEA
INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: Telefono, Whatsapp, Email
La visita si effettua con la prenotazione obbligatoria.
ATUV: Vinicio La Pietra 3457345608 vinicio.lapietra@gmail.com
FederTrek: Via S.Giovanna Elisabetta, 56 – 00189 Roma
www.federtrek.org – segreteria@federtrek.org

Domenica 29 Novembre
ESCURSIONE
AVVENTURA E BELLEZZA SUL TORRENTE CASTELLO
Di luoghi come Bomarzo non ce n’è tanti al mondo: in pochi chilometri si concentra un numero sorprendente di punti di interesse, dalle Torre medievale di Chia (dimora di Pasolini) alle cascate del Torrente Castello, dalla misteriosa Piramide Etrusca alle necropoli risalenti ad oltre 2.500 anni fa.
Cercheremo di fare nostro gran parte dello stupore di cui è capace questa terra, prima attraversando la rigogliosa vegetazione che le fa da cornice lungo un percorso di grande suggestione, poi puntando al borgo stesso di Bomarzo (facoltativo), perdendoci tra i suoi vicoli e fermandoci ad un bar per bere insieme una bevanda ristoratrice.
CARATTERISTICHE ESCURSIONE
Percorso: parzialmente ad anello
Difficoltà: E
Dislivello: 250 m circa
Lunghezza: 10 km circa + visita al borgo antico di Bomarzo
Durata: 6 ore circa
PUNTO RITROVO
Ore 9.30 presso l’area di sosta del Bar Ristorante Il Quadrifoglio (dopo le registrazioni sposteremo le auto di qualche centinaio di metri):
Via Giovanni Verga, 191, Bomarzo - VT
Rif. Google Maps: https://goo.gl/maps/TGCTQLUaWWvnzG9d6
PER PRENOTAZIONI
Preferibilmente via WhatsApp, indicando nome e cognome dei partecipanti e l'eventuale disponibilità di posti auto:
AEV Gianni Carfagno 348 4300108
In forza delle disposizioni anti COVID-19 non ci è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Tuttavia, al momento della prenotazione puoi indicarci se hai o non hai l'auto: ti metteremo in contatto con gli altri associati che offrono o chiedono un passaggio.
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: € 10
TESSERA FederTrek obbligatoria: € 10 (può essere sottoscritta ad inizio escursione, durata 365 gg).
ACCOMPAGNANO
AEV Gianni Carfagno 348 4300108
Per maggiori info: https://www.facebook.com/events/366052757828537

© Associazione Inforidea Idee In Movimento CF 08396431002
Torna ai contenuti