Trekkincittà a Roma Trekking Urbani di Qualità - Escursioni Roma e Lazio

"Il mondo è un libro pieno di Idee in Movimento da vivere con curiosità e passione!"
Associazione Inforidea
Vai ai contenuti

Trekkincittà a Roma Trekking Urbani di Qualità

Cosa Cerchi?


TrekkinCittà offrirà un utilissimo strumento che consentirà di scoprire percorsi di trekking in città, attraverso parchi urbani e zone cittadine, alla scoperta di un territorio a volte sconosciuto.
Luoghi visti quasi sempre con occhi distratti e velocemente, saranno attraversati seguendo il ritmo dei propri passi, in modo da osservare, scoprire e riscoprire luoghi affascinanti e insoliti.


Luoghi visti quasi sempre con occhi distratti e velocemente, saranno attraversati seguendo il ritmo dei propri passi, in modo da osservare, scoprire e riscoprire luoghi affascinanti e insoliti.

Trekkincittà a Roma
(7 proposte su misura di Itinerari escursionistici per scoprire la Città Eterna)
Una proposta di turismo alternativo, conoscere Roma visitandola solo attraverso lunghe passeggiate, escursioni e trekking, no auto ma solo il passo lento, la scoperta, assaporare sensazioni colori e suoni di questa magnifica ed affascinante città.
Attenzione! Queste passeggiate non sono adatte a quel turista distratto che corre freneticamente per Roma cercando disperatamente di visitare tutto in poco tempo e poi non vede niente!
La formula è semplice occorre essere curiosi e appassionati di escursionismo o semplicemente amanti del camminare lento, con il piacere di scoprire Roma per quello che è, in modo da osservarla da una prospettiva nuova, lenta e affascinante, un poco per volta vi accorgerete di entrare in sintonia con questa città, non è facile ma solo questo approccio consente di svelarne segreti, misteri, colori e sapori nascosti in più di duemila anni di storia…

Itinerario 1
Un tour nel tempo tra percorsi antichi e quelli della dolce vita Felliniana
Visita delle Piazze e delle sue chiese . Salirete ai giardini di villa Borghese , scenderete in via Veneto e visiterete l’intera zona con i locali della dolce vita e le sue meravigliose chiese in particolar modo quella dei Cappuccini dove all’interno si trova un suggestivo luogo di culto, e potrete ammirare capolavori di un Guido Reni e altri pittori importanti.. Da lì passerete alla chiesa di Santa Maria della Vittoria dove giace in estasi una delle più belle statue del Bernini e poi in piazza Barberini dove vi racconteremo la vita del famoso Gian Lorenzo Bernini artista personale della famiglia Barberini per finire con la visita al palazzo Barberini. Pranzo libero . Pomeriggio libero.

Itinerario 2
Le vie del rinascimento ( Intera Giornata, pranzo al sacco, cena in ristorante)
Un affascinante giro attraverso il centro della cittàalcune delle piùvie del rinascimento a roma, alla ricerca della storia, arte, curiosità, e mistero, che nei secoli i palazzi e le vie sanno svelare. Visiteremo la piazza con i suoi monumenti e le sue chiese, vi racconteremo curiosità, aneddoti, storia e la nascita di questo angolo di Roma. Ci sposteremo in via del Corso, parleremo di una delle più belle vie del centro storico e del suo antico carnevale facendo nel tragitto delle deviazioni in limitrofe vie per ammirare un obelisco molto caratteristico che ha nome di “il pulcino della minerva”. Visiteremo la chiesa della piazzetta nota ai romani perché vi giacciono le spoglie di santa Caterina da Siena e del famoso pittore fra beato angelico. Ammireremo i capolavori del Bernini, di Michelangelo Buonarotti e altri autori importanti, proseguiremo in uno dei posti più spirituali di roma “la cappella del transito di santa Caterina da Siena” da lì vi faremo vedere l’antico palazzo di una delle più antiche famiglie patrizie romane ancora esistente. Ripercorreremo via del Corso e termineremo in Piazza del Popolo.

Itinerario 3
Il Ghetto di Roma e l’Isola Tiberina ( Intera Giornata, pranzo in ristorante tipico del Ghetto, cena libera)
Una visita al quartiere ebraico la quale ospita la comunitàpiùdel mondo. Visiterete il portico d’Ottavia e tutta la zona del ghetto, la sinagoga e il museo ebraico. Conoscerete una delle chiese che gridano al miracolo di Roma “Santa Maria del Pianto” , visiterete il tempietto del Carmelo, scoprirete la casa paterna di sant’Ambrogio, conoscerete gli angoli suggestivi di una Roma scomparsa raccontata da tante curiosità, storie e leggende, tra cui alcune della famigerata famiglia Cenci. Si proseguirà il tragitto all’isola Tiberina, vi racconteremo la nascita dell’isola e la sua funzione strategica.

Itinerario 4
Viaggio nella Roma Antica - Grande Trekking da Piazza Venezia all’Appia Antica
( Intera Giornata, pranzo al sacco, cena in ristorante tipico)
Attraverso uno spettacolare Trekking di un’intera giornata andremo a scoprire un itinerario affascinante nella Roma antica, da Piazza Venezia, saliremo sul Campidoglio, per poi riscendere lungo la più spettacolare vista sui Fori Imperiali, quindi attraverseremo la Via dei Fori Imperiali, fino al Colosseo, dal Colosseo arriveremo al Circo massimo e quindi alle Terme di Caracalla, ed entreremo attraverso Porta san Sebastiano sull’Appia Antica. Un’ escursione particolare che vi consentirà di scoprire monumenti antichi, panorami e scenari spettacolari, un itinerario particolare lungo ma appagante, consigliato a chi ama camminare e scoprire lentamente luoghi e sensazioni.

Itinerario 5
A spasso con Mastro Titta il boia di Roma, e la Roma dei Papi (S. Pietro)
( Intera Giornata, pranzo al sacco, cena in ristorante)
Un’insolita passeggiata con uno dei personaggi più tipici della Roma ottocentesca. Il boia piùdi Roma, lui e le sue celebri esecuzioni vi riporteranno al tempo della Roma dominata dalla mano sanguinaria dei Papi. Percorrerete i luoghi più celebri dove venivano giustiziati i condannati partendo da Piazza del Popolo attraversando vie cariche di storie per arrivare a ponte Sant’Angelo e li vi racconteremo la storia del ponte e del castello, un antico mausoleo. Finiremo il percorso visitando la basilica di San Pietro dove ci soffermeremo a raccontare la sua nascita, le sue meraviglie e storie di alcuni papi .

Itinerario 6
Il Caravaggio a Roma
( Mattina, mezza Giornata, pranzo al sacco, cena in ristorante)
Trascorreremo l’intera giornata a godere dei capolavori di Michelangelo Merisi detto il Caravaggio, pittoresco percorso attraverso i giochi di luce, ombre e colori di uno dei più grandi pittori della storia dell’arte. Ne racconteremo la vita, le gesta e la sua passionale devozione all’arte in aneddoti e curiosità mentre andremo girovagando ad ammirare le magnificenze artistiche che ci ha lasciato come segno della sua grandezza in una roma in pieno splendore post rinascimentale. Percorreremo un percorso magico tra i dipinti del maestro,conoscendo attraverso di essi, la sua indole e la sua personalità ribelle e trasgressiva quasi a ripercorrere il suo tempo, un seicento pieno di bellezza e fascino, cercheremo di farvi emozionare raccontando gli intrighi e misteri delle famiglie più potenti del secolo di Caravaggio.

Itinerario 7
Gianicolo e Trastevere
( Intera giornata, pranzo al sacco e cena a Trastevere )
Una spettacolare escursione, per scoprire la Roma risorgimentale e trasteverina, si parte da Via della Lungara al Largo Cristina di Svezia lungo il Tevere, per salire lungo via Garibaldi verso il Gianicolo, visiteremo la Chiesa di S. Pietro in Montorio, il il Tempietto del Bramante, Il Fontanone dell’Acqua Paola, lo spiazzale del Gianicolo e discesa nuovamente per perderci nelle vie di Trastevere. Un giro impegnativo con la salita su al Gianicolo ma ricco di fascino, di storia di curiosità sul Risorgimento e sulla Roma sparita.

Percorsi su misura e su prenotazione, indicati per piccoli e medi gruppi, scuole, comitive o gruppi di famiglie
richiedi un preventivo e la disponibilità!!
Per informazioni, richiedere un preventivo, organizzare una o più giornate
contattare: info: 3332734945
oppure compilare il form di richiesta informazioni







 Itinerario 1
 Itinerario 2
 Itinerario 3
 Itinerario 4
 Itinerario 5
 Itinerario 6
 Itinerario 7

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornata/o sulle nostre attività!






Un progetto Inforidea Idee In Movimento
Trekkincittà a Roma
(I nostri itinerari escursionistici per scoprire la Città Eterna)

TrekkinCittà offrirà un utilissimo strumento che consentirà di scoprire percorsi di trekking in città, attraverso parchi urbani e zone cittadine, alla scoperta di un territorio a volte sconosciuto.
Luoghi visti quasi sempre con occhi distratti e velocemente, saranno attraversati seguendo il ritmo dei propri passi, in modo da osservare, scoprire e riscoprire luoghi affascinanti e insoliti.
Una proposta di turismo alternativo, conoscere Roma visitandola solo attraverso lunghe passeggiate, escursioni e trekking, no auto ma solo il passo lento, la scoperta, assaporare sensazioni colori e suoni di questa magnifica ed affascinante città.

Attenzione! Queste passeggiate non sono adatte a quel turista distratto che corre freneticamente per Roma cercando disperatamente di visitare tutto in poco tempo e poi non vede niente!
La formula è semplice occorre essere curiosi e appassionati di escursionismo o semplicemente amanti del camminare lento, con il piacere di scoprire Roma per quello che è, in modo da osservarla da una prospettiva nuova, lenta e affascinante, un poco per volta vi accorgerete di entrare in sintonia con questa città, non è facile ma solo questo approccio consente di svelarne segreti, misteri, colori e sapori nascosti in più di duemila anni di storia…

I Trekkincittà a Roma
Maggio
Sabato 28 Maggio
TREKKINCITTÀ
Gemelli diversi
Viale Aventino, Mura Aureliane, Rione San Saba, Rione Ripa Aventino, Roseto comunale, Circo Massimo.
Un gioco di contrasti e somiglianze si apre alla nostra attenzione passeggiando tra l'Aventino e San Saba, e ci guida a scoprire un territorio a pochi passi dal centro di Roma. Come gemelli diversi, fin dall'antichità, gli opposti si attraggono e si respingono: alcune storie permangono e altre restano nascoste nelle pieghe della memoria; alcuni personaggi prevalgono e altri sembrano scomparire, ma oggi camminano tutti con noi per riflettere sulle relazioni complesse che una città come Roma vive attraverso i secoli.
Appuntamento ore 09:00 – Viale Aventino in prossimità della fermata Metro B Circo Massimo. Punto di arrivo: Circo Massimo (percorso ad anello).
Difficoltà: T
Lunghezza: 10 km circa
Durata: intera giornata (circa 9:00 – 17:00).
Contributo 10 euro
Per associati Federtrek
ATUV Paola Calicchia paolacal.atuv@gmail.com 339 6202078
Prenotazioni: compilare il modulo online: https://forms.gle/WDUat6DfAjV8XUQc6

Domenica 29 Maggio
TREKKINCITTÀ (GeoMusicTrekking)
INFINITO: GLI “ERMI COLLI” DI ROMA. Escursione con ... Riserva (Naturale di Monte Mario)
Viaggio poetico, musicale e geologico, dal Pliocene marino alla “fine del tempo”, lungo la traversata della Riserva Naturale di Monte Mario – inclusa la sua parte più selvaggia (detta “i Boschetti”) – dalla Balduina ai Colli della Farnesina. Nella vegetazione lussureggiante, numerosi i punti panoramici, spesso improvvisi: gli stessi che lasciavano senza fiato gli antichi pellegrini in arrivo dalla Via Francigena, che in parte percorreremo, e i viaggiatori del Grand Tour. Si osserveranno gli affioramenti geologici, fra cui i fossili che rivelano la remota presenza del mare sul rilievo più alto di Roma (164 mt), che secondo una tradizione dovrebbe proprio a questo il suo nome. Verranno proposte letture leopardiane e composizioni musicali su di esse, incluse quelle ispirate al famoso canto di Leopardi che dà il titolo al trekking. Gli altri ascolti musicali spazieranno da brani di musica colta come il “Quartetto per la fine del tempo” di Oliver Messiaen e “I pianeti” di Gustav Holst a brani di Pop/Rock incentrati sul tema dello spazio cosmico, richiamato dalla presenza dell’Osservatorio astronomico, accanto al punto geodetico del Meridiano di Roma, ma saranno scelti anche in modo tematicamente attinente all’universo immaginativo del viaggiatore romantico - spesso un musicista o un artista non italiano alla ricerca delle potenti suggestioni dell'Italia come culla dell’arte - nel suo contatto con Roma.
Percorso: Traversata della Riserva Naturale di Monte Mario fino ai Colli della Farnesina, discendendone a Ponte Milvio
Appuntamento: Stazione FL3 Balduina, Largo Damiano Chiesa
Termine escursione: Piazzale di Ponte Milvio
Principali mezzi di trasporto:
- andata: treno FL3 (stazioni di intercambio Metro: Ostiense e Valle Aurelia)
- ritorno: tram n. 2 fino a Piazzale Flaminio, stazione Metro A
Difficoltà: T/E (presenza di alcuni tratti scoscesi)
Lunghezza: 14,5 km
Dislivello: 340 mt.
Durata: 7 ore circa
Contributo 10 € (5 per i nuovi tesserati)
Obbligatoria Tessera Federtrek, possibilità di tesserarsi la mattina dell’escursione (15 €, validità 365 giorni per le iniziative di tutte le Associazioni confederate)
Attrezzatura necessaria: scarpe da trekking alte alla caviglia, bastoncini da trekking, scorta di 2 lt. d’acqua, copricapo.
Accompagnatori: ATUV Jania Sarno 3662524115
ATUV Massimo Pacifici (geologo) 3388132605

Domenica 29 Maggio
TREKKINCITTÀ
“Roma: un ‘800 insolito. Camminando nella storia”
Il percorso sarà all'insegna della scoperta di testimonianze inedite dell'800, riguardanti non solo l'edilizia e la monumentalistica, ma anche la toponomastica. Si attraverseranno diversi rioni dove si condurranno gli accompagnati a comprendere la storia di simulacri e monumenti sia prettamente eretti nell'800, sia eretti nel '900 ma afferenti a personaggi o a contesti storici del XIX secolo. Il tutto attraversando, in parte, altresì un sentiero periurbano. Il luogo di incontro è Viale della Trinità dei Monti, nel Rione Campo Marzio, davanti alla bellissima Villa Medici, ospitante dal 1803 l’Accademia di Francia. Si entrerà nel parco di Villa Borghese accennando alla storia del Pincio e al piano urbanistico cittadino approntato durante l’età napoleonica, per poi uscire dal polmone verde del parco confluendo nell’urbe vera e propria a partire da Porta Pinciana. Durante il tragitto vi saranno anche soste e spiegazioni in aree verdi che si incontreranno nel contesto cittadino. La pausa bagno/caffè sarà prevista a Piazza Barberini. La pausa pranzo vi sarà all’interno dei giardini esterni del Quirinale, posti sull’omonima Via del Quirinale, nel Rione Trevi. Il percorso proseguirà poi all’interno del tessuto urbano facendo vivere ai partecipanti un diverso rapporto con la monumentalistica più sconosciuta, fino a giungere al cuore di Roma, il Rione Trastevere, dove si racconterà la storia del monumento eretto al poeta di Roma Giuseppe Gioacchino Belli nell’omonima piazza.
Appuntamento: ore 9:30 Viale della Trinità dei Monti (davanti a Villa Medici) - fine escursione Piazza Giuseppe Gioacchino Belli.
Difficoltà: T
Cosa portare: scarpe e vestiti comodi e idonei al trek urbano, acqua, mascherina e gel disinfettante mani
Durata: 4/5 ore circa (inclusa pausa pranzo al sacco)
Lunghezza: 10 km circa
Partecipazione: uso auricolari  obbligatorio per audiotrasmittenti, 2 euro a persona - massimo 20 partecipanti (prenotazione necessaria)
Contributo associativo: 10 euro
È obbligatoria la tessera associativa in corso di validità
ATUV: Federico Papa 3774370298 federico37papa@gmail.com
            
Giugno
Domenica 12 Giugno
TREKKINCITTÀ
“A spasso con Alberto”
Un percorso affascinante tra le vie, le piazze, le aree verdi ed archeologiche legate ai film del grande attore romano Alberto Sordi, a 19 anni dalla sua scomparsa.
Riscopriremo le storie di alcuni rioni per capire il rapporto di Alberto Sordi con Roma e come la città abbia influenzato la sua vita di attore e di uomo.
Lungo il percorso avremo l’occasione di rivivere l’atmosfera ironica, parodistica, ma anche malinconica, dei film che hanno immortalato alcune delle scene all’aperto più famose del grande attore romano. Tra le tappe anche Via Druso, dove sorge Villa Sordi, ormai diventata casa-museo.
Il tragitto si snoderà fino alle aree verdi più belle comprese tra il Rione Celio e il rione Aventino, per poi concludersi a Piazzale Ugo La Malfa, sotto la statua del grande padre del Risorgimento italiano Giuseppe Mazzini, immortalata in una scena dove l’Albertone nazionale in uno dei suoi indimenticabili personaggi, interpretava un ruolo inedito rispetto a tutti gli altri suoi film.
Non un semplice trekking, ma un viaggio, una immersione nella romanità più autentica attraverso il legame d’amore che univa Sordi a Roma.
APPUNTAMENTO: ore 9:30 Piazza Giuseppe Gioacchino Belli  - fine escursione 15:00 Piazzale Ugo La Malfa.
LUNGHEZZA: 9 km
DURATA: 6 ore circa (inclusa pausa pranzo al sacco)
DIFFICOLTÀ: T
COSA PORTARE: scarpe e vestiti comodi e idonei al trek urbano, acqua, mascherina gel disinfettante mani
PARTECIPAZIONE: uso auricolari obbligatorio per audiotrasmittenti, 2 €€ a persona – massimo 20 partecipanti (prenotazione necessaria)
Contributo associativo: 10 €
È obbligatoria la tessera Federtrek in corso di validità
Covid-19: leggere le indicazioni Federtrek per partecipare all’escursione in sicurezza: https://www.federtrek.org/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-TESSERATO-rev04.pdf
ATUV:
Daniele Camarotto (INFORIDEA), 3356935725/3662058701
                Federico Papa (INFORIDEA), 3774370298

© Associazione Inforidea Idee In Movimento CF 08396431002
Torna ai contenuti