Escursioni Marzo Inforidea - Escursioni Roma e Lazio

Siamo affiliati a:
Vai ai contenuti

Menu principale:

Escursioni Marzo Inforidea

Marzo 2018


(in continuo aggiornamento!)

Sabato 3 Marzo
Trekkincittà: Sulle orme dei fondatri di Roma; Romolo e Remo
Trekking insieme ad un geologo ed un biologo attraverso la Valle della Caffarella e i sette Colli, vedremo l'evoluzione del territorio dall'età del bronzo a oggi, come e dove si insediarono i primi nuclei umani, il mito di Romolo e Remo, il Tevere, le sorgenti,i corsi d'acqua, le paludi, i boschi sacri, le ninfe, gli Dei.  
Percorso: Da Valle della Cafferella, Valle Camena(Caracalla), Valle Murcia(Circo Massimo) - via san teodoro- Monte Capitolino (campidoglio) - via Fori Imperiali.Colosseo.
Appuntamento ore 09.00 Metro Colli Albani - fine escursione metro Colosseo.
Difficoltà: T
Lunghezza:10km circa
Durata:6 ore circa.
Geologo Mario De Luca  3393385661
AEV Riccardo Virgili

Domenica 4 Marzo Mattina

IMPERIVM II. Dal Campidoglio ai Fori
Il secondo appuntamento con la storia antica di Roma. Dal Tempio di Giove Capitolino al Foro di Cesare; dal Foro di Augusto ai Mercati Traianei entreremo in contatto con la vita quotidiana, gli edifici, i templi e i luoghi di culto della straordinaria città che guardava alla conquista di tutto il mondo antico.
Appuntamento ore 9:30 sotto la statua di Marco Aurelio in Campidoglio.
Percorso di ca. 3 ore all’interno del centro storico.
Info contatti/prenotazione
Stefano Baldassarre 348 3072144
stefano.baldassarre.art@gmail.com

Domenica 04 Marzo Pomeriggio
Visita Guidata Gratuita ai soci dell' Ass Inforidea
Il Caravaggio a Roma
Trascorreremo il pomeriggio a godere dei capolavori di Michelangelo Merisi detto il Caravaggio, pittoresco percorso attraverso i giochi di luce, ombre e colori di uno dei più grandi pittori della storia dell’arte. Ne racconteremo la vita, le gesta e la sua passionale devozione all’arte con aneddoti e curiosità mentre andremo girovagando nei luoghi in cui ha vissuto e ad ammirare le magnificenze artistiche che ci ha lasciato come segno della sua grandezza in una Roma in pieno splendore post rinascimentale. Percorreremo un percorso magico tra i dipinti del maestro,conoscendo attraverso di essi, la sua indole e la sua personalità ribelle e trasgressiva quasi a ripercorrere il suo tempo, un seicento pieno di bellezza e fascino, cercheremo di farvi emozionare raccontando gli intrighi e misteri delle famiglie più potenti del secolo di Caravaggio.
Appuntamento ore 16,00 davanti all'ingresso della Chiesa di Santa Maria del Popolo in Piazza del Popolo (vicino Porta Flaminia)
durata 3 ore
Obbligatorio essere possessori della tessera Ass Inforidea (possibile fare la tessera anche il giorno della visita guidata)
Acc Mura Cristina cell. 3332734945 mura.cristina@gmail.com
Visita Guidata Gratuita per i soci dell'ass Inforidea (prenotare in tempo posti limitati)
scarica locandina

Sabato 10 Marzo

FANTASIE BAROCCHE 2. Le Chiese della rivoluzione barocca
La necessità di contrastare la Riforma protestante spinge la Chiesa a trovare nuovi canali di comunicazione per trattenere, persuadere e commuovere e i fedeli. La Chiesa del Gesù, S. Ignazio, S. Agnese in Agone incarnano nelle loro architetture, fantasie e invenzioni sceniche un’arte di nuova concezione che permette di instaurare un rapporto emozionale dell’uomo con il divino. E allora, Roma Barocca!
Appuntamento ore 15:00 sotto la statua di Marco Aurelio in Campidoglio.
Percorso di ca. 3 ore all’interno del centro storico.
Info contatti/prenotazione
Stefano Baldassarre 348 3072144
stefano.baldassarre.art@gmail.com

Sabato 10 Marzo
Trekkincittà: Sule orme dei fondatori di Roma; LA MONARCHIA E LA REPUBBLICA DI ROMA
Continuiamo a raccontare Roma, dalla nascita alla fine della repubblica, con un trekking urbano dove "vedremo" i luoghi dei fatti storici che il mito e la storia ci hanno riportato.
Dove vivevano Romolo, Tito Tazio, Numa Pompilio? Cesare, Pompeo? come e dove sono morti?
Cosa e dove erano i vicus /locus scellerati  ?
Quanti assedi e battaglie sono state fatte dentro e alle porte di Roma? Chi erano Porsenna, Brenno, Annibale,Alarico? Totila?
Quali erano le mura e le porte di Roma?
Dal Colosseo ricostruiremo nel tempo, le valli delimitate dai sette colli, che costituiranno i Fori, saliremo sull'Esquilino (Oppio, Cspio, Fagutal) per "vedere" la domus reale di Tullio Servio e ricostruiremo il suo assassinio. La Domus Carinae dove visse Pompeo  e la Domus di Caesare dove nacque Giulio Caesare. Dal vicus scellerato scenderemo nella Suburra e ripercorreremo  l'Argiletum l'antica via che collegava l'Esquilino al Foro passando per la suburra. Vedremo la sconfitta dei Galli di Brenno da parte di Furio Camillo, dove fu assassinato Caesare, dove fu bruciato, dove mori Romolo, dove Porsenna entrò in Roma, il campus scelleratus dove venivano seppellite  vive le Vestali sacrileghe. Tante altri luoghi e miti, ovviamente con l'interpretazione geologica del territorio che influenza sempre la storia umana. o.
Appuntamento ore 09.30  sabato 10  febbraio 2018, davanti fermata metro Colosseo, l'escursione è ad anello.
Contributo : 10 euro, bambini gratis
Obbligatoria tessera federtrek
Difficoltà: T
Lunghezza: 10km circa
Durata:7 ore circa.
Geologo Mario De Luca  339 3385661

Sabato 10 Marzo
CHI BEN COMINCIA ... MONTE VENERE E IL POZZO DEL DIAVOLO
Sei un principiante e vuoi partecipare a un'escursione? E' un po' che non cammini e desideri   riprendere gradualmente questa piacevole attività? Questa semplice escursione può fare al caso tuo. Si tratta di un itinerario molto facile, non impegnativo, che ci porterà fino alla cima boscosa del Monte Venere, nel gruppo dei Monti Cimini, nel territorio del Comune di Caprarola. Da qui potremo ammirare il Lago di Bracciano e raggiungere poi il cosiddetto Pozzo del Diavolo, unica grotta vulcanica del Lazio. Concluderemo la nostra piacevole giornata a Caprarola con la visita a Palazzo Farnese e ai suoi giardini.( ingresso 5 euro)
Difficoltà : T
Dislivello 350 m
Tempo di percorrenza 3/ 4 ore
Per informazioni/prenotazioni:
AEV Sammuri Fabio 329 3347487
Appuntamento: 8:30 - Metro A Anagnina - via Tuscolana - (Distributore Q8)

Domenica 11 Marzo
TREKKINCITTA' Nel cuore di Roma. Da Colle Oppio a Villa Sciarra
Piacevole e semplice percorso ad anello, alla portata di tutti, in luoghi di grande interesse storico e artistico, che offrono suggestive vedute sulla città, in gran parte su strade poco battute dal traffico cittadino, da Colle Oppio a Villa Celimontana, verso l'Aventino e Trastevere fino a raggiungere Villa Sciarra.
Difficoltà': T (per tutti)
Durata: intera giornata (pranzo al sacco)
Lunghezza: circa 12 km
Euro: 10,00 ( riservato ai soli soci Federtrek - obbligatoria tessera Federtrek da esibire prima della partenza)
info/ contatti e prenotazione
AV Maria Rita Landriani 344 0471560
m.landriani @ yahoo.it
Appuntamento: ore 9:30 metro B - Cavour ( uscita via Urbana)

Domenica 11 Marzo
Alla scoperta del " MASCHIO ARIANO" presso monti dell' ARTEMISIO
Partendo dai pratoni del Vivaro saliremo gli erti sentieri che ci porteranno a scoprire i motivi dell'importanza strategica dei Monti dell'Artemisio e il perché del lungo muro (più di due km) che corre per tutta la dorsale. Le prime tracce risalgono alla tarda età del Ferro e che nei secoli è stato valido baluardo di difesa della Roma Imperiale e successivamente quella Papalina. Andremo a visitare i resti della Città/Castello del Maschio d’Ariano prima avamposto Romano di difesa, poi Castello Medievale fortificato in posizione egemonica. Motivo, nei secoli, di lotte fra le più potenti famiglie Romane (Tuscolo, Annibaldi, Colonna, Orsini, Savelli, Caetani). Si svelerà il mistero della sua distruzione. Dopo aver visto i resti della Chiesa di S. Silvestro costruita sulle fondamenta del Tempio di Giano (ARA JANI) andremo a visitare la grotta dei miracoli presso la fonte Donzella. Come al solito ..."appena for de porta".
Disl. m 350 – trek facile – durata 4 ore
I°  App.to ore 8,00 Anagnina (Metro A)
II° App.to ore 8,45 Via del Vivaro Km. 4,5
Accompagnatori:
AV Renzo Amendola 3381945340
AV Achille Bellucci 3473346912

Domenica 18 Marzo

ROMA MODERNA 1. Il Vittoriano
Vittoriano, Altare della Patria, Macchina da scrivere… Tanti nomi per un unico monumento: esaltato, denigrato e oggi anche rivalutato. Questa passeggiata ci offre l’occasione per conoscere le ragioni e le idee che ne hanno determinato la sua alterna fortuna e permetterci oggi di guardarlo con occhi nuovi. E attraverso un giro di tutta l’area del Campidoglio sarà anche l’occasione per un incontro con la storia di Roma Capitale e le grandi trasformazioni urbanistiche e sociali dalla fine dell’Ottocento a oggi.
Appuntamento ore 9:30 in via Macel De’ Corvi (di fronte la Colonna Traiana)
Percorso di ca. 3 ore intorno al Campidoglio con ascensione al Monumento.
Info contatti/prenotazione
Stefano Baldassarre 348 3072144
stefano.baldassarre.art@gmail.com

Domenica 18 Marzo
Le passeggiate nel Parco Appia Antica: VISITA GUIDATA Acquedottti
Passeggiata Storica nell'area dei 7 Acquedotti alla ricerca delle antica vestige Romane, acquedotti, ville strade, un viaggio indietro nel tempo
Appuntamento ore 10,30 Punto Informativo Parco Area Giochi Parco 7 Acquedotti Via Lemonia
Difficoltà: T (2 ore dalle 10,30 alle 12,30)
Info Virgili Riccardo 3926875973

Domenica 18 Marzo 2018
Gruppo dei Lepini - Monte Gemma (1457 m)
Una delle montagne più a Sud del gruppo dei Lepini. Procederemo, per un sentiero poco frequentato, dal versante sud in fil di cresta, fino ad arrivare alla Croce di vetta. Qui godremo uno dei più suggestivi panorami del gruppo: il nostro sguardo spazierà dal Tirreno, agli Ausoni, all'incombente Semprevisa, alla catena degli Ernici e Simbruini.
Difficoltà : E
Dislivello 760m
Lunghezza : 9/ 10 km
Per informazioni/prenotazioni:
AEV Sammuri Fabio 329 3347487
AV Landriani Rita 344 0471560
Appuntamento: 7:30 - Metro A Anagnina - via Tuscolana - (Distributore Q8)

Sabato 24 Marzo 2018
Monti Aurunci - Grande Anello del Monte Ruazzo 1315 m
Il Monte Ruazzo è la cima più elevata del settore occidentale della catena (e del Parco dei Monti Aurunci) e una delle più interessanti. La varietà di ambienti che attraversa e l'atmosfera solitaria che lo caratterizza fanno di questo itinerario uno dei più completi e interessanti all'interno del Parco dei Monti Aurunci.
Difficoltà: E
Dislivello: 640 m.
Lunghezza dell'Itinerario (Km): 12 circa
Per informazioni/prenotazioni:
AEV Sammuri Fabio 329 3347487
AV Landriani Rita 344 0471560
Appuntamento: 7:30 - Davanti Supermercato PANORAMA
Via Laurentina, dall'uscita del GRA direzione Roma 200 m sulla destra.
(Incrocio Via dei Boccabelli)

Domenica 25 Marzo
Anello Cascate San Giuliano (Monti della Tolfa)  
Per riprendere confidenza con le camminate ecco un’uscita facile, con poco dislivello, alla riscoperta della natura ai suoi primi risvegli a due passi da Roma! Si parte dalla ridente località del cimitero di Cerveteri (108 m), dove si parcheggia. Si attraversa la Banditaccia, tra Belvedere del Principe e Monte Lungo, costeggiando il fosso della Caldara prima e il fosso della Mole poi (la presenza dell’acqua sarà un leit-motiv dell’uscita), passando per sottoboschi dove occhieggiano ciclamini, asfodeli e botton d’oro mentre in cielo non sarà improbabile l’avvistamento della sagoma maestosa della poiana. Una breve digressione al piccolo borgo di Castel Giuliano (229 m), per poi proseguire all’Agriturismo Tenuta Monte La Guardia, dove tra animali allo stato brado faremo una pausa ristoratrice (a scelta pranzo al sacco oppure un primo e un dolce a prezzo contenuto). Rifocillati proseguiremo per il bosco, deviando per la Caduta dell’Ospedaletto al fine di ammirare la cascata del fosso delle Ferriere e laghetto annesso. Si continua costeggiando il fosso, un paio di guadi (raccomandate calze e scarpe di ricambio da lasciare in auto) e un ripido strappetto di 60 m di dislivello tra le cave di tufo che ci ricollegherà alla strada di partenza, per un’ultima passeggiata pianeggiante.
Difficoltà: E disl. 480 m; Sviluppo: 15,5 km ca.; Tempo: 6-6,5h (con pausa pranzo)
AEV Federico Caldera 349/7157538 (ore serali)
Prenotazioni entro venerdì 9 marzo (cell./SMS/Messenger/Whatsapp)
MAX 12 partecipanti
I Appuntamento ore 7.50 Bar Bertolini (Metro A, fermata Battistini)
II appuntamento ore 8.30 Bar Arcobaleno 2000 (via Settevene Palo, 36, Cerveteri: all’uscita del casello Cerveteri-Ladispoli dell’A12 andare in direzione Cerveteri, lungo il rettilineo che conduce al paese, poco prima di una rotatoria sulla destra c’è il bar)

Domenica 25 Marzo

Antico Pellegrinaggio Romano
Calcherremo le orme degli antichi Romani i quali, a loro volta, hanno seguito quelle dei padri Latini.
Il pellegrinaggio consisteva nel risalire dal Tempio di Diana e dopo aver omaggiato la Dea, continuare sul ripido sentiero in basolato stretto che porta a Nemi e prendere la via SACRA (ancora integra in molte parti con il suo basolato ampio per una carreggiata di ben due metri e cinquanta) per arrivare al tempio di Juppiter Latialis sul Mons Albanus.
In questo luogo ogni anno in primavera si perpetuavano le FERIAE LATINE per festeggiare il condottiero che si era maggiormente distinto.
Dopo aver ammirato il panorama che ci consente di vedere contemporaneamente i due laghi, attraverso la dorsale che li unisce, arriveremo al MASCHIO DELLE FAETE, per ammirare l'ampio panorama che si apre su Rocca di Papa, Rocca Priora, colle IANO ed una bella fetta di Roma ! Questo è un po’ più impegnativo dei nostri soliti trek per la durata e per il dislivello ma, fatto con molta, molta calma per stare tutti uniti.  Sempre …”appena for de porta.”
Disl. m 600 – trek facile – durata 6 ore
I°  App.to ore 8,00 Anagnina (Metro A)
II° App.to ore 8,45 Museo delle Navi Lungo Lago Nemi
Accompagnatori:
AV Renzo Amendola 3381945340
AV Achille Bellucci 3473346912

Domenica 25 Marzo

FANTASIE BAROCCHE 3. Bernini-Borromini: attenti a quei due!
Il primo mette in scena lo spettacolo totale dove tutte le arti si fondono insieme. Il secondo, con la sua architettura totalizzante, racchiude pensiero e racconto, matematica e pathos. Prima collaboratori, poi rivali ed infine acerrimi nemici. Ma quello che a noi interessa è lo straordinario lascito della loro opera geniale che incontreremo in questo terzo appuntamento con la Roma Barocca.
Appuntamento ore 9:15 alla fontana del cortile di Palazzo Barberini.
Percorso di ca. 3 ore all’interno del centro storico.
Info contatti/prenotazione
Stefano Baldassarre 348 3072144
stefano.baldassarre.art@gmail.com

Domenica 25 Marzo

MISTERI,  DELITTI,  GIUSTIZIE ... PER LE VIE DELLA CITTA' ETERNA  
Roma è da sempre la città più bella del mondo! Chi ne potrebbe dubitare ? E che cosa mai può essere capitato in un luogo la cui multiforme magnificenza è tale da indurre sereni pensieri in chi ne percorre le vie ?  Eppure... strade, piazze, ponti e  angoli nascosti sono stati i muti testimoni di efferati delitti, di misteri ed esecuzioni.
Andiamo a scoprirli insieme .
Durata percorso circa 4 ore
Appuntamento: ore 15:30
Piazza del Popolo (di fronte Basilica Santa Maria del Popolo
Info/contatti/prenotazione AV Maria Rita Landriani  344 0471 560   m.landriani@yahoo.it

Torna ai contenuti | Torna al menu