Escursioni Giugno Inforidea - Escursioni Roma e Lazio

Siamo affiliati a:
Vai ai contenuti

Menu principale:

Escursioni Giugno Inforidea

Giugno


(in continuo aggiornamento!)

E...state agli Acquedotti
Centro estivo per bambini dai 6 agli 11 anni.
Settimane del centro:
18-22 Giugno
25-29 Giugno
3-7 Settembre
Le attività che si svolgeranno saranno tutte naturalistiche e di esplorazione del territorio, ecco cosa faremo:
escursioni, educazione ambientale, laboratori creativi, gare di orientamento e caccia al tesoro naturalistica!
La mattina faremo piccole escursioni nel Parco e Il pomeriggio si faranno laboratori pratici.
Per informazioni
Beatrice 335.6908993

Sabato 2 Giugno
Selva del Lamone (Vt)
Escursione nella nominata SELVA del LAMONE, fitta boscaglia e patria Etrusca, Feudo Medievale e Rinascimentale poi. Già riserva di caccia fin da tempi antichi, preservata e intatta ieri come oggi.  Ma il suo territorio riserva anche la famosa ROSA CREPANTE, particolare formazione di origine geologica, e una bella CASCATA nei suoi dintorni. Non di meno cela i resti di un antico sito etrusco.
Percorso con scarso dislivello.
Lunghezza 9 km    Dislivello 100 m Difficolta E
AEV Mori Andrea (Inforidea) 328.056 77 77                                                               
AEV Emiliano Beretta
scarica locandina           

Domenica 3 Giugno 2018
Bio & Foto n. 3 – Monte del Passeggio (2064 m)  
Come terza uscita del ciclo Bio & Foto si fa sul serio, si tratta di un’escursione impegnativa che necessita di un buon allenamento, ma i panorami e le fioriture che vedremo ripagheranno ampiamente della fatica fatta! Dalla località Prato di Campoli (1100 m) seguiremo il sent. 616 fino alla Forca Palomba (1542 m) dove l’occasione sarà propizia per immortalare qualche orchidea. Un falsopiano prima e un’erta poi ci condurranno alla volta del M. delle Scalelle (1837 m), da cui gli orizzonti si allargano. Una cresta panoramica, tra fioriture di crochi e narcisi, fino al M. Fragara (2005 m). Da lì scroci sul vicino Pizzo Deta e le altre vette principali del gruppo montuoso, come La Monna e il M. Rotonaria, ancora un piccolo sforzo e saremo sulla vetta del M. del Passeggio, ove sarà d’uopo una sosta ristoratrice prima del ritorno!
Difficoltà: EE disl. 1100 m; Sviluppo: 12 km ca.; Tempo: 6,5-7h (con pausa pranzo)
AEV Federico Caldera 349/7157538 (ore serali)
Prenotazioni entro venerdì 1 giugno (cell./SMS/Messenger/Whatsapp)
MAX 12 partecipanti
I Appuntamento ore 6.50 distributore Q8 via Tuscolana 1820 (Metro A, fermata Anagnina)
II appuntamento ore 8.00 Veroli, Caffè del Corso, viale Pio Bisleti 2 (nel centro del paese 100 m prima del semaforo sulla destra)

Domenica 3 Giugno
PORTARE ROMA IN TRIONFO
Partendo da Porta Flaminia il percorso seguirà il Tevere fino ai grandi Murales che l'artista sudafricano William Kentridge ha dedicato a Roma, per poi rivivere nell'area centrale l'antica cerimonia del trionfo e godere di un patrimonio unico al mondo. I nostri passi ripercorreranno l'argomento trattato soprattutto grazie agli splendidi monumenti superstiti, e al mito che Roma ha lasciato di sé nelle ultime grandi trasformazioni urbanistiche. Questo trekkincittà intende raccontare Roma nelle sue trasformazioni e cadute, senza mai perdere di vista le radici di tutto quello che ne ha fatto una città eterna.
Ore 10 uscita metro A Flaminio (presso Porta Flaminia)
Intera giornata, 10 km, fino alle 17 circa
La visita comprende, ad ingresso gratuito, la parte centrale dei Fori Imperiali ed il Palatino.
Euro 10,00. Obbligatoria la tessera Federtrek
Pranzo al sacco.
Info e prenotazione:
AV Francesco Sestito - 3496409507 - francesco.sestito@gmail.com
AV Ilaria Caccia - 3486976498 -  ilaria211@gmail.com

Domenica 3 Giugno - NUOVA!

IMPERIVM IV. Ostia Antica: la città romana
Se a Roma sono riemerse le straordinarie tracce della sua grandezza nei monumenti, a Ostia Antica si può invece camminare nell’autentico tessuto urbano di una città romana perfettamente conservata nel tempo. Tra insulae, popinae e fullonicae la nostra passeggiata ci farà rivivere l’esperienza quotidiana di un cittadino romano di duemila anni fa e conoscere struttura e organizzazione di una città all’apogeo dell’Impero.
Appuntamento ore 10:30 alla biglietteria degli scavi - Inizio visita ore 10:45
Giornata di ca. 5 ore. Pranzo al sacco.
Ingresso all’area archeologica gratuito per i residenti a Roma (con documento)
Info contatti/prenotazione
Stefano Baldassarre 348 3072144
stefano.baldassarre.art@gmail.com

Sabato 9 Giugno 2018
Monti Simbruini
Percorso ad Anello nel Parco dei Monti Simbruini. di grande suggestione. La varietà di Piante e fiori, gli incredibili panorami e soprattutto i giochi d'Acqua delle numerose cascate renderanno questo lungo percorso affascinante ed affatto noioso.
Il Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini rappresenta in modo eloquente le Aree Protette della Regione Lazio, sia per la sua vasta estensione, circa 30.000 ettari di territorio protetto, sia per la grande importanza rivestita dalla biodiversità, che annovera molte specie protette ed in via di estinzione.
Tipica area protetta della montagna appenninica: cime che raggiungono i duemila metri, estese faggete, ampi pianori carsici, ricchezza di acque sorgive (la stessa etimologia della parola Simbruini deriva dal latino "sub imbribus", sotto le piogge), caratterizzata al suo interno da piccoli centri abitati (i sette comuni del Parco) ricchi di testimonianze storico-artistiche a volte millenarie.
Partenza nei dintorni del paese di Vallepietra
Difficoltà: E  lunghezza: circa 18 km, dislivello: circa 1100 mt, durata: circa 7 h
Prenotazioni: AV Marco Cappelloni 3357789433 - GAE Antonello Fiume 3917028080
Per avere maggiori dettagli o iscriverti direttamente all'escursione vedi la locandina

Domenica 10 Giugno
#VIALIBERA- DA PIAZZA RISORGIMENTO A PIAZZA DEL POPOLO
Domenica 10 giugno parte a Roma, promosso da Roma Capitale, il progetto #VIALIBERA attraverso la pedonalizzazione di un anello di strade che per una domenica al mese saranno chiuse al traffico e interamente dedicate a pedoni e ciclisti.
Inforidea non poteva non aderire a questa iniziativa la cui filosofia ben si sposa con quella da noi proposta, ormai da anni e con crescente successo, con Trekkincittà inaugurando un nuovo trek che partendo da Piazza Risorgimento raggiungerà Piazza del Popolo dopo aver percorso Via Cola di Rienzo, Villa Borghese, Via Veneto, Via Bissolati, Via XX Settembre, P.za Venezia e Via del Corso.
Un itinerario che avrà come tema l’evoluzione urbanistica della nostra città dal ‘700 ai nostri giorni attraverso le trasformazioni avvenute nel periodo post unitario e nel ventennio fascista.
Difficoltà: T
Durata 4 h ca.
Lunghezza: 8 km ca.
Abbigliamento comodo (si consiglia cappellino e occhiali da sole)
Evento gratuito - posti limitati;
Prenotazione da effettuare utilizzando gli indirizzi e-mail sotto indicati specificando nome, cognome n. di cellulare.
Appuntamento: ore 9.30 Via Ottaviano ang. Viale G. Cesare (fermata Metro A Ottaviano) davanti APEBAR
Accompagnatori:
Umberto Liguori – umberto.liguori@virgilio.it;
Maria Rita Landriani – m.landriani@yahoo.it;
Graziana Vella

Domenica 10 Giugno 2018
Selva del Lamone (Farnese).
Una suggestiva immersione nelle atmosfere della Selva del Lamone, tra boschi, stradine di campagna e memorie storiche
DIFFICOLTA’: T/E
DISLIVELLO: mt. 305
TEMPO DI PERCORRENZA: h 6.00
LUNGHEZZA: km.15
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: € 10
TESSERA FederTrek: obbligatoria: € 15 – minori
Info e Prenotazioni:
AEV Massimo Carinella tel. 3289487378
AV Marica Giugno tel, 3342319020

Domenica 10 Giugno
TREKKINCITTÀ. Ma ti conosco Roma? Dalla Piramide al Teatro di Marcello a S.Saba
La storia di Roma attraverso un inedito itinerario ad anello. È questo lo spirito del trekking che dalla Roma più antica delle mura serviane ci porterà fino alla Roma del XX secolo. Quartieri popolari, porti e mercati di Roma antica, il Teatro di Marcello e le antiche basiliche dell’Aventino saranno così la nostra guida a svolgere questo straordinario filo del tempo.
Appuntamento ore 9:15 uscita Metro B Piramide - Partenza ore 9:30
Intera giornata. Percorso ad anello con ritorno alla Piramide. Pranzo al sacco.
Info contatti/prenotazione
Stefano Baldassarre 348 3072144
stefano.baldassarre.art@gmail.com

Sabato 16 Giugno DI SERA!

ROMA MODERNA. L’EUR: la “città inventata” del Novecento.
Ispirata alla città ideale del Rinascimento e al teatro barocco; pervasa dallo spirito del Futurismo e della Metafisica. Queste e altre le vere anime per scoprire davvero, rivalutare, ripensare l’EUR come un’esperienza unica nel panorama dell’architettura italiana.
Dal Palazzo della Civiltà al Palazzo dei Congressi, dai mosaici alle fontane, il percorso si snoda tra la monumentalità di regime e le più innovative teorie dell’architettura internazionale attraverso l’opera di straordinari architetti, artisti e ignoti artigiani italiani.
Appuntamento ore 17:45 uscita Metro B EUR-Magliana - Inizio visita ore 18:00
Percorso ad anello di ca. 3 ore
Info contatti/prenotazione
Stefano Baldassarre 348 3072144
stefano.baldassarre.art@gmail.com

Domenica 17 giugno 2018
Anello del Monte Cervia (1436 m) da Collegiove  
Dal paese di Collegiove (1020 m s.l.m.) percorreremo il sent. 344, una sterrata poco frequentata ma assai panoramica, incontrando diversi fontanili ove poter fare interessanti incontri naturalistici. Seguirà la lunga cresta, ove la vista spazierà per ogni dove, senza tralasciare le interessanti fioriture e il mondo animale, dagli eventuali rapaci di passaggio agli insetti dai comportamenti inaspettati! Dalla Cima di Vena Maggiore (1370 m) sarà visibile la nostra meta, che raggiungeremo superando una selletta. Poco oltre la vetta del M. Cervia (1436 m) si scorgerà il lago del Turano con il borgo di Antuni, luogo idoneo per la pausa pranzo! Il sent. 342 ci regalerà ancora mirabili vedute prima di scendere nell’ombrosa faggeta, da un’area attrezzata una deviazione ci riporterà al punto di partenza dell’anello!
Difficoltà: E disl. 580 m; Sviluppo: 11 km ca.; Tempo: 5h (con pausa pranzo)
AEV Federico Caldera 349/7157538 (ore serali)
Prenotazioni entro venerdì 15 giugno (cell./SMS/Messenger/Whatsapp)
MAX 12 partecipanti
I Appuntamento ore 7.20 Bar Antico Casello (Metro B, fermata Rebibbia)
II appuntamento ore 8.30 Bar Il Babà (SS Tiburtina Valeria km 68.700, Carsoli: all’uscita del casello fare la rotatoria seguendo le indicazioni per Carsoli, dopo 500 m sulla destra, subito dopo l’autovelox, c’è un grosso piazzale con in fondo il bar)

Sabato 23 Giugno 2018
Escursione nel Parco Nazionale Velino-Sirente
"6 x 2000"  
Colle dell'Orso (2050m) - Il Costone (2271 m) - Punta Trento (2243 m) - Punta Trieste (2230 m) – Capo di Pezza (2200 m) Vado di Castellaneta (2081 m)
L’itinerario proposto, consiste in un percorso di grandissima soddisfazione, in quanto offre una varietà elevatissima di paesaggi sempre diversi tre di loro, con salite in quota di grande soddisfazione, tra le “TOP” dell’Appennino Centrale, addirittura si salgono 4 "punte" over 2000 in un sol colpo !
Prenotazioni & Informazioni:
AEV  Sammuri Fabio   329 3347487
AV Landriani Rita      344 0471560

Sabato 23 Giugno - DI SERA!

ROMA MODERNA. Nei labirinti della Garbatella
Un affascinante incontro con la storia urbanistica di Roma del XX secolo in un percorso tra i lotti e le strade del quartiere dove le architetture si coniugano con le più innovative idee di carattere sociale sull’esempio delle “Garden City” inglesi. Le incredibili sperimentazioni stilistiche, i mille scorci, le curiosità e la dimensione “intima” degli abitanti, ci accompagneranno in una labirintica passeggiata che ci narrerà i molteplici aspetti della nostra storia passata, recente e contemporanea.
Appuntamento ore 17:45 uscita Metro B Garbatella - Inizio visita ore 18:00
Percorso ad anello di ca. 4 ore (con “pausa pizza” insieme).
Info contatti/prenotazione
Stefano Baldassarre 348 3072144
stefano.baldassarre.art@gmail.com

Domenica 24 Giugno 2018
Le cinque cascatelle di Cerveteri.
Una suggestiva e fresca immersione in una natura selvaggia dove ci accompagnerà il suono piacevole dello scorrere dell'acqua. Periodo ottimale per visitare questi luoghi quando il sole è alto durante la giornata e può illuminare questi luoghi incantevoli. Ci sarà la possibilità di fare bagni divertenti sotto le cascate, di risalire piccoli torrenti o di guadare dei torrenti, per questo sono necessarie oltre agli scarponi da trek, dei sandali da torrente o semplicemente da scoglio. Ricordatevi il costume e un asciugamano.
SVILUPPO PERCORSO: Ad anello
DIFFICOLTA’:  T/E
DISLIVELLO:   m 300
TEMPO DI PERCORRENZA: h 6:00
LUNGHEZZA: km 12
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE:  € 10
TESSERA FederTrek: obbligatoria: € 15
Appuntamenti:
I Appuntamento: ore 8:00 Metro Palasport (bar su viale America)
II Appuntamento: ore 9:00 Cerveteri, piazza Aldo Moro (bar Chiccheria)
Per info e prenotazioni:
Allieva AV Sabina Bonini 349 2524145 (solo whatsapp 3404144999)
AV Andrea di Marcoberardino 349 8027433

Domenica 24 Giugno 2018
Racconti Notturni Tra Natura e Poesia
Passeggiata Notturna nell'Area degli Acquedotti alla scoperta della natura accompagnati dalle spiegazioni di un esperto e dalla lettura di poesia itineranti ispirate alla atmosgera deli luoghi
Con Alessio Alfano, Beatrice Cosentino
alla chitarra Mauro di Bella,
Riccardo Virgili accompagnatore e guida naturalistica
Appuntamenti:
Appuntamento: ore 20,30 Punto Informativo Parco Appia Antica Via Lemonia Area Giochi
Costo 5 euro carta amici del parco
Per info e prenotazioni:
Riccardo Virgili 3926875973
Beatrice Cosentino 3356908993

Venerdì 29 Giugno 2018
Da Nepi a Castel S. Elia e Cascata del Picchio (Nepi)
da Nepi nel suggestivo ambiente del Fosso della Mola: Splendido itinerario che partendo da Nepi attraversa la Forra costeggiando sempre il fiume. Il panorama è contraddistinto dall’imponenza dei Cavoni. Proseguendo, ci si dirige verso Castel Sant’Elia gioiello artistico e culturale. Dopo una sosta per il centro storico si riparte all'insegna della cascata del Picchio. non ci sono parole per descrivere come tale scorcio abbia il potere di portare il visitatore in un libro fiabesco. La vegetazione vicino alla cascata è lussureggiante quasi tropicale al termine della visita alle cascate si prosegue verso Nepi dove terminerà la nostra visita.
DIFFICOLTA’: E
DISLIVELLO: mt. 453
TEMPO DI PERCORRENZA: h 6.00
LUNGHEZZA: km.13
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: € 10
AEV Massimo Carinella tel. 3289487378
AV Marica Giugno tel, 3342319020 (Ass. Inforidea)

da Sabato 23 Giugno a Domenica 1 Luglio 2018
Il Cammino di Santiago: Il Cammino Inglese 118 Km
Molti sono i viaggi che rimangono impressi nella nostra mente, ma sicuramente uno di quelli che “tocca” la nostra anima è “Il cammino di Santiago”.
Quando il “Cammino” ci chiama, non c’è nulla da fare… solo preparare lo zaino ed aprire l’animo e la mente per diventare un vero “pellegrino”.
Dal 23 giugno al 1 luglio percorreremo, con un piccolo gruppo, il “Cammino Inglese” ( 5 tappe, 118 km), un antico percorso che partendo da Ferrol, ci porterà in 5 giorni a Santiago de Compostela.
Visiteremo città importanti come A’ Coruna, percorreremo antichi sentieri costeggiando l’Oceano visitando piccoli borghi incantevoli, visiteremo la cattedrale di Santiago dove sono sepolti i resti dell’apostolo Giacomo ( protettore della Spagna).
Da Santiago raggiungeremo, con un nostro mezzo, dapprima Muxia ( vedremo la bellissima chiesa Nosa Señora da Barca che si affaccia direttamente sull’oceano) e da qui ci trasferiremo a Finisterre (per gli antichi romani era “la fine del mondo) dove aspetteremo il tramonto sull’oceano compiendo il rito di bruciare qualcosa che vogliamo lasciare dietro di noi.
Questo e molto altro ci attende in questa nostra avventura grazie alle guida dell’associazione Inforidea che ti accompagnerà alla scoperta della magnifica terra della Galizia.
Non mi rimane altro che augurarti “Buen camino”.
Difficoltà: EE (non particolarmente difficile ma si consiglia di venire preparati)
Per info Achille Bellucci 3473346912

dal 28 giugno al 1° Luglio
Trekking tra terme, funghi e stelle - Monte Amiata
Percorreremo affascinanti boschi di faggi e castagni, tra rocce vulcaniche, cascate e risorgive.
Ci affacceremo dal Monte Amiata sulla Val d'Orcia, immergendoci nelle calde acque delle terme libere di Bagni San Filippo.
Osserveremo la volta celeste al calare della notte ed esploreremo il regno dei funghi in compagnia di un'astronoma e un micologo.
- Venerdì 29 giugno: percorso di 13 km alla volta del Monte Amiata, attraversando un affascinante bosco di faggi e castagni.
- Sabato 30 giugno: 12 km di trekking dal bosco del Vivo d’Orcia alle calde acque delle terme libere di Bagni San Filippo.
Seguirà una piacevole escursione notturna, cena nel bosco e sotto la guida di un'astronoma osserveremo la volta celeste.
- Domenica 1° luglio: passeremo la giornata ad imparare a riconoscere alcuni funghi passeggiando nel bosco, guidati da un micologo di zona.
Per info e contatti:
AV Luca Fazio 3289431427

Sabato 30 Giugno 2018
Escursione nel Parco Nazionale d'Abruzzo - Mainarde
Monte Forcellone (2030m) - Monte Cavallo (2039m)
Siamo proprio al confine di 3 Regioni : Lazio, Abruzzo, Molise ... stiamo parlando del gruppo delle "Mainarde" ! Si tratta di un escursione che presenta una varieta’ di paesaggi e anche di impegni fisici. Si parte dal parcheggio di Prati di Mezzo prendendo la sterrata sulla destra, dalla parte opposta del bar e della pineta. La sterrata diventa accidentata ed aggira il Monte Nese, fino ad uscire sul bel pianoro con vista sulle scoscese pareti del Monte Forcellone e del Monte Cavallo.
Prenotazioni & Informazioni:
AEV Sammuri Fabio  329 3347487
AV Landriani Rita     344 0471560

Torna ai contenuti | Torna al menu